Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Renault Scenic X-Mod

La nuova Renault Scenic X-Mode arriva a settembre con un look inedito ispirato alla cugina Megane Coupè

Vai al Listino Renault Mégane »

Renault Scenic X-Mod. Dopo aver debuttato al Salone di Ginevra, l’arrivo in Italia di Renault Scenic X-Mode, nome scelto esclusivamente per il mercato italiano, è previsto per settembre. Per la neonata “sorellina” della Scenic 7 posti sono previste dimensioni più contenute e linee che ricordano da vicino la cugina Megane Coupè, specialmente per quanto riguarda il frontale e i gruppi ottici anteriori allungati. Il look, più sportiveggiante, ambisce a catturare una fascia di pubblico più giovane senza però sacrificare il comfort e la comodità a cui il Marchio francese ci ha abituati. Rispetto alla versione precedente Renault Scenic X-Mod presenta poche differenze, almeno dal punto di vista delle dimensioni. Con una lunghezza totale di 4,34 metri, i millimetri in più sono soltanto 80, di cui 20 utilizzati per allungare il passo, portato ora a 2,702 metri. All’interno la vettura è estremamente spaziosa, sia per i passeggeri, che possono contare su 235mm di spazio, sia per il vano di carico capace di ben 522 litri. L’abitacolo, ben sviluppato anche in altezza, presenta una ricca strumentazione con navigatore Carminat TomTom e un sofisticato lettore Cd/Mp3.

Stupisce anche il numero di motorizzazioni proposte. I motori a benzina sono infatti 3. La gamma spazia dal 1.6 16V 110 cv aspirato al nuovo 1.4 turbo Tce da 130cv e 190Nm di coppia massima, con consumi medi pari a 7,1 l/100km. Per ultimo arriva il 2 litri 16v da 140cv. Sul fronte diesel invece, troviamo il 15. dCi declinato in tre versioni differenti per cavalleria: da 85cv, 105cv e l’inedito allestimento da 110cv e 240Nm di coppia massima con Fap di serie. Basse le emissioni, comprese tra i 130 e i 134 g/km di Co2 abbinate a consumi altrettanto bassi. La versione da 110 cavalli consuma infatti 5,1 l/100km. Il dCi130 è dotato del 1.9 da 130cv e 300Nm di coppia, consuma leggermente di più (5,5 l/100km) ed emette 145 g/km di Co2. La motorizzazione più potente disponibile è il 2.0 dCi da 160cv con il cambio manuale o 150cv con cambio automatico.

Renault : 3.88815 su 5 basata su 135 voti.


Lascia un Commento

Cancella

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service