Pubblicato il - Autore Carlo Valente

Nuova Lancia Thema

Ritorna lo storico nome lanciato negli anni '80 per affrontare l'impegnativo ruolo di sfidante contro altre ammiraglie del calibro di BMW Serie 5, Mercedes Classe E ed Audi A6

Vai al Listino Lancia Thema »

Lancia Thema di nuovo protagonista
Ritorna la Lancia Thema. Dopo essere stata presentata per la prima volta al Salone di Ginevra 2011, la Lancia Thema debutta con un grande evento a Torino, pronta ad invadere le strade d'Europa. La Thema è frutto dell'operazione di rebranding della Chrysler 300 C, dalla quale eredita trazione posteriore e un design notevole, grazie alle sue dimensioni (5.084 mm di lunghezza,1.507 mm di altezza e 1.891 mm di larghezza con un passo di 3.051 mm).

I motori della Lancia Thema
La Lancia Thema propone tre motorizzazioni: un benzina e due diesel, tutte 6 cilindri ed abbinate a un cambio automatico e trazione posteriore.
Il benzina è un 3,6 litri Pentastar di origine Chrysler da 292 CV, coppia massima di 353 Nm e cambio automatico a 8 velocità. Naturalmente è adattato alla normativa Euro 5 con emissioni di CO2 pari a 199 g/km ed un consumo nel ciclo combinato dichiarato di 8,3l/100km. Con questa motorizzazione la nuova Thema può raggiungere la velocità massima di 230 km/h e un’accelerazione 0-100 km/h in 7,2 secondi: questo risultato è ottenibile anche grazie al nuovo cambio a 8 rapporti.
I due motori diesel da 3 litri, forniti dal produttore italiano VM, erogano una potenza di 190 e 224 CV, quest'ultimo vanta una coppia massima di 550 Nm disponibile a 1600-2800 giri/minuti. Entrambi sono dotati di cambio automatico a 5 rapporti e sono omologati Euro 5.

Grande comfort e sicurezza a bordo della Thema
Gli interni si contraddistinguono per l'elevata qualità dei materiali utilizzati per rivestire sedili e plancia, come la pelle Nappa o Poltrona Frau; inserti in vero legno su consolle centrale, pannelli, porte e volante.
Oltre a mantenere i passeggeri sempre connessi grazie sistema infotelematico Uconnect, proposto di serie sulla nuova ammiraglia, sull’allestimento Platinum, Lancia Thema offre di serie l’esclusivo sistema di navigazione Garmin che include i servizi TMC Premium, e un impianto audio premium dotato di 9 speaker più subwoofer per un totale di 506 Watt di amplificazione.

La sicurezza, sia attiva che passiva, viene garantita da più di 70 contenuti avanzati, tra i quali il Keyless Enter-N-Go e il sistema elettronico di stabilità (ESC) di serie con i dispositivi Ready Alert Braking and Rain Brake Support, per incrementare ulteriormente maneggevolezza e il comportamento della vettura su strada. L’Active Pedrestrian Protection salvaguarda il pedone in caso di urto accidentale.
Il sistema Adaptive Cruise Control (ACC) regola la velocità della Thema quando si avvicina a un altro veicolo più lento che lo precede mantenendo la distanza di sicurezza nel modo preinstallato dal conducente, mentre la funzione supplementare Forward Collision Warning (FCS) avverte il conducente in caso di possibile collisione. Infine, il sistema Adaptive Cruise Control è ottimizzato per prevenire le conseguenze sfavorevoli del consumo di carburante.
Il Blind Spot Detection consiste in un indicatore visivo posizionato sullo specchietto esterno in grado di segnalare l’ingresso nel “punto cieco” di visibilità, ovvero quando si verifica la pericolosa situazione di avere un veicolo affiancato e non vederlo nello specchietto. Attivando l’indicatore di direzione per cambiare corsia, un alert visivo e sonoro avvisa il conducente di controllare attentamente la posizione dei veicoli circostanti prima di effettuare il cambio corsia.
Il Cross Path Detection è un sistema che previene il rischio di collisioni a bassa velocità: la presenza di alcuni sensori rileva la presenza di veicoli in movimento mentre il conducente sta effettuando la retromarcia.
Il Parkview Rear Back-Up Camera si inserisce in fase di retromarcia: una telecamera si attivata automaticamente proiettando sullo schermo da 8,4 pollici sulla plancia le immagini della strada. Questa funzionalità garantisce la massima sicurezza per il conducente, gli altri veicoli e, soprattutto, per i pedoni.

Secondo i programmi del gruppo di Sergio Marchionne, la nuova Lancia Thema dovrebbe uscire quest'anno a novembre.

Lancia : 4.28485 su 5 basata su 132 voti.


Lascia un Commento

Cancella

tn77 il 19/03/2010, 11:30

peccato che il render è fatto su una inesistente 200c che era solo un prototipo, invece la imminente 300c è completamente diversa, non troppo distante dal design attuale

stefano chiantese il 19/03/2010, 13:05

Bella!!!
dietro un po bmw serie 6...
ma la comprerei!!
muscolosa,elegente,linea gradevole... sembra il giusto mix tra l'imponenza di una 300c e la linea affusolata di una cls

Fabry il 19/03/2010, 18:17

Sarà solo un'ipotesi di stile ma molte volte si sono avvicinati parecchio alla realtà, se sarà così secondo me avrà molto successo!!!

michelexe il 19/03/2010, 20:09

dovrebbero fare come la mitica Thema 8.32, metterci il motore " addomesticato" di una Ferrari, come fa l'Audicon la rs6

Luigi il 20/03/2010, 2:36

Era ora !!!!!
la trovo bellissima speriamo che la fanno così dispiace solo che non la faranno in Italia. Dopo la Thema sul pianale 300 ci serve una Dedra che arriva direttamente dalla nuova scocca 200. Ma possibile che in tutti questi anni non siamo riusciti a tirare fuori una berlina così bella ?? magari in questo momento la Lancia era in buona salute. Discorso valido anche x Alfa che mi auguro di cuore che si riprende.

copco il 20/03/2010, 5:08

E questa sarebbe un'ammiraglia?
Non ci siamo proprio!
Le Audi, le Mercedes e le BMW possono dormire sonni tranquilli.

Enrica il 20/03/2010, 7:04

Bisogna anche essere sinceri nel fare la critica. La Lancia non ha mai fatto concorrenza con marchi come Mercedes e BMW e anche un marchio come Audi rimane indietro rispetto le altre due. Difficile competere con BMW e Mercedes la nostra Lancia rimane sul podio più basso e compete con altri marchi ma non vuol dire che non fanno belle e buone automobili. Se questa sarà la nuova berlina Lancia a me piace molto poi come al solito bisogna vederla dal vivo.

tropico il 20/03/2010, 17:18

A vederla così,è bellissima....bisogna poi vederla....dal vero,se verrà messa in produzione.
Naturalmente non disturberemo mai il sonno di Mercedes/BMW/Audi,per il semplice motivo che l'auto di prestigio italiana è sempre arrivata in ritardo a contrastare la concorrenza tedesca,e quest'ultima è ormai entrata nell'immaginario collettivo come sinonimo dell'eccellenza e ad essa si perdonano tutte le possibili pecche. E' quasi impossibile scalzare i miti dai loro piedistalli....ma avere il coraggio di provarci è pure importante.

Domenico Colletti il 21/03/2010, 0:34

Bella auto nella vista anteriore e laterale. Dietro forse sarebbe stato meglio qualcosa di meno elaborato... Purtroppo però in questo segmento Lancia dal dopo Thema, non è riuscita più a sfondare.... grazie anche alla thesis che inizalmente ha avuto parecchie rogne soprattutto alle sospensioni....

Luigi il 21/03/2010, 6:24

Ciao domycol,
tutto bene ?? Scusami se ti bombardo sempre di domande ma vorrei chiederti questo. Ho letto su quattroruote che x il 2011 la Lancia metterà sul mercato una berlina media e un ammiraglia credo questa Thema che io personalmente la trovo bellissima. Adesso lasciamo da parte che non verranno costruite qui in Italia un peccato !!! Secondo te con queste piattaforme della Crysler la Lancia migliora o peggiora ?? E saranno più competitive ?? Sempre lasciando da parte le BMW e Mercedes ovviamente. Grazie e buon weekend.

LUCA"s il 22/03/2010, 9:15

Ma di cosa si parla? Del nulla! Purtroppo, LANCIA è morta, o quasi, visto che , a parte la musa e qualche Y non hanno nulla.Della Thema, non esiste niente,nemmeno una lontana idea.Rassegnatevi,oppure continuate a sognare..

nik3 il 22/03/2010, 10:31

Niente Male anzi direi proprio molto carina !! Purtroppo é molto simile alla serie 5 rispettivamente 7 BMW e in questo segmento la vita é durissima ...
Dipenderà molto dai prezzi se si avvicinano troppo ai prezzi BMW che tecnologicamente sono avanti anni luce dalla crysler NON HA NESSUNA CHANCE !!!

maumau1961 il 23/03/2010, 8:43

Non c'è molto da dire se non che è stata disegnata una vettura veramente molto bella, e, a mio modesto parere, in grado di competere con i soliti strablasonati marchi.

stefano chiantese il 25/03/2010, 8:30

un'ammiraglia lancia, nn potrà spostare dal trono mercedes classe E e bmw serie 5, ma proposta ad un prezzo leggermente piu basso può tranquillamente dire la sua!
è veramente molto bella, speriamo sia così...
domycol ma ti fai le domande da solo?? nn è che hai 2 nick???
:)

Luigi il 26/03/2010, 17:14

Ciao Steky,
no ragazzo sono davvero io non domycol tranquillo non creiamo delle situazioni imbarazzanti, a me personalmente piace come risponde e la sua ottica sulla questione auto. Poi se io sono d'accordo o meno lo tengo x me senza fare polemiche perchè sinceramente uno deve essere libero di dire la sua senza naturalmente offendere. Ti ripeto ho una bellissima Alfa 159 nera e ne sono fiero dove lavoro nella mia azienda la parcheggio vicino una nuova serie 3 e Audi A4 e sinceramente la mia attira più consensi. Ma devo essere sincero credo anzi ne sono convinto che la BMW ha qualche cosa in più della mia Alfa 159. Quindi vedi la mia rabbia nasce sul fatto che abbiamo la possibilità e la forza di creare belle auto x competere con le altre ma non lo facciamo. Prima della mia mitica Alfa avevo la Croma ho superato i 200 mila km ripeto perfetta x il lavoro e la famiglia specialmente finchè le mie bimbe erano piccole. Ora leggo che tra 2 anni la Croma va in pensione e non sarà rimpiazzata. Lasciamo stare se l'auto piace o non piace ma puo stare la Fiat senza una ammiraglia ?? La Croma è valida come auto allora perchè non migliorarla x competere e fare anche una versione berlina ?? Qui non si parla più di BMW Mercedes o Audi ma adirittura la Francesi fanno più di noi, hanno dei monovolumi noi ancora la multipla YUCK... Hanno dei fuoristrada noi no hanno delle ammiraglie noi no. Si doveva continuare dopo la 166 e dopo la Thema. Mio padre sempre stato un Lancista e guarda ti devo dire che soffre come un cane vedendo la Lancia che da anni non tira fuori berline e ammiraglie. Una vergogna che la Lancia va avanti con Musa e Ypsilon spero che mi sono fatto capire e scusami x il commento così lungo. Io soffro x quel che provo da Italiano e consapevole che non diamo il massimo tutto qui, ora mi tengo la mia bella 159 x un bel pò di tempo mi auguro di cuore che nel frattempo la Fiat mi smentisce. Ciao Steky e buona giornata.

Paolo il 11/04/2010, 22:54

Io ho una delta 08, è ottima sotto tutti i punti di vista, design, eleganza e sportività, ecc... spero che la Lancia faccia un modello superiore tipo questo altrimenti sarò costretto a prendere una tedesca... cosa che non voglio fare perchè le macchine italiane sono ITALIANE e credetemi problemi meno di zero. Con la mia delta ho fatto 65.000km il primo anno senza nessun problema e i tagliandi sono onesti.

loris88 il 15/04/2010, 12:14

davvero bella l'estetica. Classica ed elegante come si conviene a una ammiraglia!
Sicuramente con questa forma farebbe furore nelle flotte aziendali e come auto blu! E non la disdegnerei neppure come auto privata per una clientela tra i 50 e 60 anni come target... tra i 30 2 i 40 già c'è la delta

njko83 il 07/06/2010, 9:07

io ci farei sulla base 300c anche la nuova croma....no?

alexxo70 il 24/10/2010, 18:53

MA PERCHE TUTTE LE NUOVE LANCIA DEVO ESSERE DELLE Y ALLUNGATE PERCHE???????
VEDI DELTA!!!!!
dove diavolo e' finito il buon gusto delle thema delle vera delta non dei 2 aborti venuti dopo la dedra le vere lancia non delle Y ALLUNGATE DEGLI SGORBI ORRENDI VOMITEVOLO SENZA GUSTO E STILE LANCIA

altonypacino il 17/12/2010, 15:42

mamma mia quanto mi piace qst render....sia per gli interni che per gli esterni...magari fosse cosi :)

capitrex il 05/02/2011, 13:09

ho la vecchia lancia thema il 2.0 i.e 16vls del 1993 grandissima e bellissima macchina spero che la nuova thema sarà capace di colmare il vuoto lasciato dalla vecchia ammiraglia made lancia

francooooo il 10/02/2011, 18:51

bella se sara csi ne venderanno tante 2 motori diesel 2000 da 170 e biturbo da 200 piu un v6 ma da minimo 280 cv perche se escono con 230 cv sono sooto la concorrenza

Karl il 21/03/2011, 15:58

Lancia era tale sino a Lybra. Dopo, il niente assoluto.
Ex lancista.

1andy il 29/03/2011, 21:22

la golf è sempre quella,perche' la delta non è delta?,senza personalita'..se volete la ridisegno io

Concorrenti dello stesso Segmento


OK OK Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies. Per ulteriori informazioni clicca QUI

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service

X