Batteria auto elettrica: quanto dura?

Le batterie attualmente diffuse nelle moderne autovetture elettriche sono per la maggior parte al Litio (Li). L’autonomia consentita dalle batterie delle auto elettriche è indubbiamente l’argomento più dibattuto quando si parla di questo tipo di vetture...

Batteria auto, quanto dura? 

Le batterie attualmente diffuse nelle moderne autovetture elettriche sono per la maggior parte al Litio (Li). L’autonomia consentita dalle batterie delle auto elettriche è indubbiamente l’argomento più dibattuto quando si parla di questo tipo di vetture. Dalla cinquantina di km di qualche anno fa percorribili con un ciclo di ricarica si è giunti fino ad oltre 400 km di autonomia per i modelli più recenti ed evoluti.

Nell’egida di questi ragionamenti si tende a dimenticare un tema altrettanto cruciale: quanto dura realmente la batteria al Litio di un’auto elettrica? Ovvero, qual è la sua aspettativa di vita. Valutando la longevità di una batteria è fondamentale un cambio di prospettiva: non parliamo di “quanti anni è la durata della batteria auto ”, ma “quanti cicli può sopportare”. Quando parliamo di “un ciclo di ricarica”, si intende il passaggio della batteria da uno stato di carica del 100% fino al completo consumo dell’energia accumulata (0%).

7 Foto

Teoricamente, le moderne batterie al Litio non hanno effetto memoria: ovvero non è necessario scaricarle del tutto prima di ricaricarle per evitare danni o riduzioni dell’autonomia. Sarebbe comunque consigliabile avvicinarsi il più possibile al competo scaricamento della batteria prima di sottoporla ad un nuovo ciclo di ricarica. Una piccola attenzione nei confronti della nostra autovettura elettrica che contribuisce a preservare la salute delle indispensabili (e costosissime) batterie.

Ioni di litio

Vediamo ora quali aspetti considerare nel determinare l’aspettativa di vita media della batteria auto al Litio di un’elettrica. Innanzitutto, la perdita di efficienza della batteria avviene quotidianamente dal suo primo giorno di vita. Si tratta di un degradamento non lineare: inizia molto lentamente ed accelera dopo 4 o 5 anni di attività. Dopo 5 anni, la perdita di efficienza può aggirarsi intorno al 5%: dopo 8 anni, il valore può raggiungere il 30%. Molte case automobilistiche, nel caso di repentina ed anomala riduzione dell’efficienza della batteria, offrono uno specifico programma di analisi ed eventuale sostituzione. E’ bene, in sede di acquisto, approfondire questo tema con grande attenzione e precisione prima di siglare il contratto.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/auto/batteria-auto-elettrica-quanto-dura_120775/



ADV e News che potrebbero interessarti:


Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis
X