Normativa Euro 5

Scendendo nei dettagli vi mostriamo qui di seguito quali sono questi limiti alle emissioni, riportando numeri e dati precisi: Monossido carbonio 1000mg benzina, 500 diesel Idrocarburi totali 100mg motori benzina Idrocarburi non metanici 68mg benzina Ossidi di azoto 60mg benzina, 180mg diesel Particolato 5mg per entrambi motori Bisogna poi precisare che su tutti i mezzi […]

Normativa Euro 5. Dal primo settembre 2009 è scattato l'obbligo per tutti i costruttori di automobili di vendere modelli che rispettino la normativa Euro 5 sulle emissioni inquinanti. Quindi tutte le Case dovranno attenersi obbligatoriamente a quanto previsto dalle rigide tabelle in conformità con il regolamento. Già da questa estate però, il Ministero consente alle Case automobilistiche che hanno in listino modelli Euro 5, o anche Euro 6, di omologare le loro vetture specificando sul libretto di circolazione quale di questi nuovi parametri anti-inquinamento rispettino. Se solo un anno fa erano poche le vetture che potevano “vantarsi” di essere Euro 5, ed erano prevalentemente tedesche come alcune Audi, BMW, Porsche, Volkswagen e Opel. Adesso invece con l'ingresso da settembre della nuova più stringente normativa i costruttori dovranno proporre progressivamente quasi l'intera gamma delle motorizzazioni a Euro 5 fino al 2011 quando ci sarà l'obbligo di immatricolare esclusivamente auto Euro 5. Naturalmente fino al 2011 saranno ancora in commercio le anche le auto omologate Euro 4.

Scendendo nei dettagli vi mostriamo qui di seguito quali sono questi limiti alle emissioni, riportando numeri e dati precisi:

Monossido carbonio 1000mg benzina, 500 diesel
Idrocarburi totali 100mg motori benzina
Idrocarburi non metanici 68mg benzina
Ossidi di azoto 60mg benzina, 180mg diesel
Particolato 5mg per entrambi motori

Bisogna poi precisare che su tutti i mezzi superiori ai 2.500 chili per il trasporto dei disabili ed altre utilità sociali, le norme si applicheranno a partire da settembre 2010. Non è facile quindi districarsi in questo labirinto di norme, normative e valori che il più delle volte confondono i diretti interessati e cioè tutti i possessori o i futuri acquirenti di automobili. Il rischio, reale, è che un mercato già in crisi possa veder scendere ancora di più il numero di immatricolazioni senza contare poi le forti svalutazioni che incontrano i modelli Euro 4, introdotti soltanto a partire dal 2005.

11 Foto
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/ecologiche/normativa-euro-5_26987/

Continua
Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis