Rally del Marocco – Loeb mantiene il comando della gara

Una tappa 2 davvero confusa e complicata dalle abbondanti piogge

Nella seconda tappa del Rally del Marocco, le PEUGEOT 3008DKR sono state ancora una volta tra le vetture più competitive. Sébastien LOEB e Daniel ELENA conservano il 1° posto in classifica generale, mentre Carlos SAINZ e Lucas CRUZ sono stati i più veloci della speciale, neutralizzata dopo il CP1.

 

4 Foto

Gli organizzatori hanno fermato i concorrenti dopo il primo checkpoint della speciale (130esimo chilometro). Uno dei guadi da superare era completamente allagato e impraticabile a causa delle recenti piogge nella regione. I veicoli si sono mossi in convoglio e hanno raggiunto il bivacco percorrendo una strada aperta.

 

Partiti come apripista ieri mattina, con diversi trabocchetti di navigazione da schivare lungo il percorso, Sébastien LOEB e Daniel ELENA erano terzi al CP1. Nonostante la confusione nell’organizzazione e la decisione finale della Direzione gara di calcolare la classifica al check point 31 (175esimo chilometro), l’equipaggio del Team Peugeot Total mantiene 5 minuti di vantaggio in classifica generale.

 

Carlos SAINZ e Lucas CRUZ hanno fatto segnare il miglior tempo al CP1: avevano 54 secondi di vantaggio sui loro diretti inseguitori. La coppia spagnola, a suo agio sulla PEUGEOT 3008DKR, ha dimostrato di avere ancora il potenziale per ottenere delle vittorie di tappa. Sfortunatamente, si è vista attribuire – in tarda serata – una pesante penalità di 50 ore nella classifica generale provvisoria, a causa di una comunicazione confusa con la Direzione gara.

 

I NUMERI DELLA TAPPA
Temperatura massima: 31° C
Velocità massima: 194 km/h
Tipo di terreno: fuoripista allagato e fangoso

 

TAPPA 3, LA PROSSIMA
La terza tappa è già stata modificata a causa delle condizioni meteo. I concorrenti iniziano questa giornata al mattino presto, con 410 chilometri di tappa di collegamento e poi 143 chilometri di settori cronometrati all’inizio del pomeriggio. La speciale dovrebbe portare i piloti ad attraversare paesaggi eccezionali e una grande varietà di terreni che costeggiano l’Oceano Atlantico.

 

LO SAPEVI?
Il SUV PEUGEOT 3008, la vettura base su cui è stata sviluppata la versione da corsa DKR, ha ottenuto il prestigioso premio « Auto dell’Anno 2017 ». E’ il premio più ambito dell’industria automobilistica, attribuito da una giuria di esperti dell’auto alla vigilia dell’inaugurazione del Salone di Ginevra. Il PEUGEOT 3008 è stato il primo SUV a conquistare questo titolo; per l’insieme delle prestazioni, il suo design interno e lo stile.

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Tag:

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/motorsport/rally-del-marocco-loeb-mantiene-il-comando-della-gara_149303/