Audi Q5 Facelift 2012

Nuove foto e dettagli ufficiali riguardo alla Nuova Audi Q5, SUV di grandi dimensioni sottoposto ad un restyling che comprende novità anche per motori, infotainment e dotazioni. In commercio da settembre 2012

Audi Q5 Restyling 2012
Audi Q5 viene sottoposta ad un facelift per rinnovarne il design con il modello 2013, al debutto ufficiale nei concessionari a settembre 2012, e con l’occasione aggiornare anche la gamma di motorizzazioni e di dotazioni offerte nei diversi allestimenti.

Novità per la gamma
Oltre alle novità per quanto riguarda il design infatti, la Q5 ottiene nuove e più efficienti motorizzazioni, oltre ad un ampliamento dei sistemi di infotainment e di assistenza alla guida per il conducente. Due le versioni particolarmente appetibili che vengono introdotte, ovvero la Audi Q5 Hybrid quattro dotata di un potente motore 6 cilindri che per pulizia ed efficienza si comporta come un quattro cilindri, e la versione sportiva Audi SQ5 TDI, prima vettura della gamma ad alte prestazioni a vantare un motore diesel sotto il cofano.

Motori più efficienti del 15%
Tutta la gamma possiede ora consumi ridotti del 15% circa e ciò nonostante l’aumento di potenza a cui sono stati sottoposti la maggior parte dei propulsori. Questo grazie anche all’introduzione del sistema Start&Stop di serie sia per i diesel TDi che per i benzina TFSi, motori che combinano iniezione diretta e sovralimentazione. La gamma diesel prevede due versioni per il 2.0 litri TDi, di cui una più parca da 143 CV con consumi medi nell’ordine dei 5,3 litri/100km, e un potente 3.0 TDi da 245 CV e 580 Nm, che producono uno scatto della vettura da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi.

Per quanto riguarda invece le motorizzazioni benzina la gamma è composta dal nuovo 2.0 TFSi da 225 CV con trasmissione tiptronic che consente consumi di 7,9 litri/100km e dal più potente V6 da 3.0 litri e 272 CV, che produce un’accelerazione fino a 100 orari in 5,9 secondi.

Cambio manuale a 6 rapporti per i motori 4 cilindri, mentre l’S-Tronic a sette rapporti, offerto come optional sul 2.0 TFSi e la trazione integrale quattro di serie su tutti i modelli a parte il 2.0 TDi da 143 CV, che va a posizionarsi come motore d’accesso alla gamma Audi Q5 con un prezzo di listino di 37.600 Euro.

 

ARTICOLI CORRELATI