Audi TT S line competition, una versione più sportiva per la coupé di Inglostadt

Il marchio del Quattro Anelli ci presenta una versione esclusiva della roadster per eccellenza. Si tratta della Auti TT S line competition, un'edizione più curata in diversi dettagli, disponibile a partire da gennaio 2017. Viene equipaggiata dal motore TFSI da 2,0 litri con 230CV.

Audi TT è un pilastro nella storia del marchio, lo si era capito già dalle prime bozze: i fautori del progetto vennero screditati dai vertici dell’azienda e lavorarono senza una vera e propria autorizzazione fino a presentare ufficialmente l’auto sotto forma di concept alla fine degli anni Novanta.

Oltretutto l’Audi TT venne messa in commercio come vettura di rappresentanza per il marchio, esercizio di stile o poco più: sappiamo com’è andata a finire. L’Audi TT cominciò ad essere venduta nel 1998 e, nel 2016, ci  troviamo davanti alla terza serie. Le motorizzazioni non sono estreme come potrebbe sembrare, si parte infatti dal TFSI da 1,8 litri con 180CV e 250Nm di coppia massima.

La nuova edizione Audi TT S line competition è disponibile dall’inizio del 2017 e viene abbinata al propulsore 2.0 TFSI da 230CV, disponibile a trazione anteriore sia con cambio manuale a sei rapporti che con automatico S Tronic, mentre l’integrale è disponibile solo con cambio automatico.

Rispetto ad un modello base, Audi TT S line Competition ha diversi dettagli verniciati in nero, come le conchiglie degli specchietti e l’inserto dei diffusori in modo da dare all’auto uno sguardo più grintoso. L’auto però riceve anche una messa a punto più precisa, che con l’assetto sportivo si abbassa di 10mm rispetto alla versione base.

È stata anche aggiunta una mappatura più aggressiva dell’Audi Drive Select, ed ora i cerchi sono da 19” per ospitare pneumatici sportivi a spalla bassa da 245/35. Gli interni rimangono simili a quelli della TT S, quindi con tutti i comfort ed una plancia lussuosa, oltre ad una strumentazione digitale che può essere impostata in diverse maniere.

ARTICOLI CORRELATI
Nuova gamma SUV
Citroen C3

Citroën C3

da 99€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroën C3 Aircross

da 139€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 149€ mese

Citroen C4 cactus

Citroën C4 Cactus

da 149€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 168€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroën C5 Aircross

da 239€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Ford Ecosport

Ford Ecosport

da 255€ mese

Peugeot 508

Peugeot 508

da 349€ mese

Ford Kuga

Ford Kuga

da 355€ mese

Ford Edge

Ford Edge

da 410€ mese

info ADV
RUOTE IN RETE