Auto e moto d’epoca, la storia dell’auto

Auto e Moto d’epoca 2013, il più importante salone del settore in Italia, riconosciuto e apprezzato da un pubblico di più di 60.000 tra visitatori ed estimatori quest'anno batte tutti i record di presenze della Case automobilistiche. Dal 24 al 27 ottobre 2013, alla Fiera di Padova

A Padova quest’anno, all’Auto e Moto d’epoca, saranno battuti tutti i record di presenze della Case automobilistiche. Il non facilissimo momento dell’auto dimostra ancora una volta che anche le fiere di settore non devono perdere lo spirito che anima chi ama i motori: è la passione infatti la chiave del successo di un Salone. Auto e Moto d’Epoca, allarga così il proprio raggio d’azione con il coinvolgimento delle Case Automobilistiche, che scelgono il tema della passione senza tempo per vendere i modelli “contemporanei”.

Dal 24 al 27 ottobre 2013, alla Fiera di Padova, Auto e moto d’epoca sarà il palcoscenico per molte case automobilistiche e modelli del passato. E’ il più importante salone del settore in Italia, riconosciuto e apprezzato da un pubblico di più di 60.000 tra visitatori ed estimatori provenienti da tutta Europa.

Mario Carlo Baccaglini, numero uno di Intermeeting Srl, la società che cura l’organizzazione dell’evento, commenta l’edizione 2013: “Auto e Moto d’Epoca quest’anno batterà tutti i record di presenza ufficiale delle Case automobilistiche, e questo alimenta molte voci. Ma noi andiamo per la nostra strada: le Case ci seguono, considerato che hanno scelto la passione senza tempo per presentare e vendere le auto “contemporanee”. Una tendenza che sposa a tutto tondo le esigenze di molti automobilisti legati a un marchio e all’inevitabile senso di appartenenza a un life style che si ripete nel tempo”.

ARTICOLI CORRELATI