BMW al Salone di Ginevra 2009

Dopo aver saltato il Motor Show 2008, in anteprima europea la nuova BMW Z4 ma anche importanti novità per la Serie 7 in allestimento Ld e anche ActiveHybrid

BMW al Salone di Ginevra 2009 arriva come ogni anno con il pieno di novità. La Casa bavarese – pur senza dimenticare gli altri appuntamenti a livello internazionale – si presenta alla rassegna svizzera in gran spolvero.

All’edizione del 2009 del Salone dell’automobile viene presentata ’anteprima europea della nuova BMW Z4 che propone un’interpretazione moderna della Roadster classica nella quale un design sportivo ed elegante è stato abbinato al massimo comfort di guida e, in più, a motori sei cilindri dall’economia di esercizio esemplare.

Il nuovo parametro di riferimento dell’efficienza nella categoria di lusso è la nuova BMW 730Ld che viene presentata al pubblico a Ginevra. Per la prima volta il nuovo motore diesel sei cilindri in linea da 180 kW/245 CV viene montato anche nella versione a passo lungo della BMW Serie 7. Nella nuova BMW 730Ld il massimo comfort di viaggio nella zona posteriore viene completato da una sofisticata tecnica dell’assetto con Dynamic Damping Control e, a richiesta, anche con il sistema Integral Active Steering, così come da numerosi sistemi innovativi di assistenza del guidatore, da un cockpit moderno con Driving Dynamic Control e dalla nuova generazione del sistema di comando iDrive.

Ma non è tutto: il pubblico può prendere in visione la BMW Concept 7 Series ActiveHybrid, una proiezione del primo modello ibrido basato sulla BMW Serie 7 che sarà pronto per la produzione di serie già nel corso del 2009.

ARTICOLI CORRELATI