USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW Serie 1 GT video spia

La compatta due volumi tedesca a trazione anteriore continua i collaudi in vista della sua presentazione

BMW Serie 1 GT l’MVP trazione anteriore
Continuano i test della vettura a trazione anteriore di BMW. Il costruttore tedesco non lesina investimenti in questo modello di svolta.
Le sue forme riprendono quelle più comuni di una MVP, un monovolume compatto mentre il suo nome è ancora avvolto nel mistero. Se da Monaco di Baviera dovessero confermare la denominazione, l’attuale Serie 1 si sposterebbe verso la Serie 2.

Nome ancora sconosciuto per la BMW a trazione anteriore
Secondo voci di corridoio, BMW starebbe testando dei modelli a trazione anteriore tutti basati sulla base della Mini di prossima generazione, e questi modelli sarebbero stati battezzati con un nome in codice per ciascuno.
Fast, acrnonimo di (Family Activity Sports Tourer), è un MPV rivolto alla famiglia, offerto al fianco della Mini Van. Il lancio sarebbe previsto per il 2013 e non è esclusa una versione a trazione integrale.
L’altro vociferato modello si nasconde sotto la sigla di Cat (Compact Activity Tourer), basato sulla prossima Mini Clubman. Al momento non si hanno molte informazioni in merito se non che la prossima Clubman sarà proposta con il design tradizionale di una media cinque porte.
Infine la Joy, che non è un acronimo perché sarebbe una Compact Sports Commuter Concept. Secondo le indiscrezioni sarebbe una citycar che si ispira al concept Mini Rocketman.

Video spia della BMW a trazione anteriore
Dopo le numerose foto spia, adesso spunta il video spia della Serie 1 GT a trazione anteriore.
Il prototipo sorpreso a circolare per le vie bavaresi è stato camuffato con i tradizionali adesivi  che ne nascondono le forme ed i dettagli.BMW Serie 1 GT video spia
La compatta due volumi tedesca a trazione anteriore continua i collaudi in vista della sua presentazione.

TUTTO SU BMW Serie 1
Articoli più letti
RUOTE IN RETE