BMW X5 by AC Schnitzer, un kit super aggressivo per il suv bavarese

Nuova interpretazione da parte di AC Schnitzer sul tema BMW X5: si chiama Falcon, inno all’esagerazione spinto da un 3.0 diesel da 310 CV

BMW X5 by AC Schnitzer. Il celebre tuner tedesco propone un modello che non mancherà di attirare sguardi una volta incrociato su strada… ci riferiamo al candido AC Schnitzer Falcon, ovvero una BMW X5 3.0 diesel decisamente particolare. Il kit aerodinamico è quanto di più completo possiate immaginare: l’X5 di serie viene praticamente ‘spogliata’ per indossare un abito estremamente aggressivo. Partiamo dallo scudo anteriore, imponente e tormentato da numerose prese d’aria. Nuovo anche il cofano, bombato e munito di sfoghi atti ad agevolare il raffreddamento del motore.

Molto pronunciate le minigonne, raccordate a passaruota allargati ad arte di una decina di centimetri. Il posteriore non è da meno, grazie ad inediti paraurti e spoiler sul tetto completati dai minacciosi terminali di scarico. L’interno è caratterizzato da inserti in alluminio spazzolato dal look sportivo estesi a console, pannelli porta e volante. Sotto il cofano troviamo il possente 3.0 diesel BMW da 286 cavalli, portato per l’occasione a quota 310 puledri grazie ad interventi su elettronica, aspirazione e scarico. Per adeguare l’handling della vettura all’aumento di potenza il programma di AC Schnitzer prevede un assetto sportivo completo caratterizzato da enormi cerchi in lega scomponibili da 22 pollici.

ARTICOLI CORRELATI