Ferrari 458 Speciale by Novitec Rosso da 636 CV

Il tuner tedesco Novitec Rosso ha la passione per le vetture di Maranello, come dimostra questa straordinaria Ferrari 458 Speciale capace di sviluppare una potenza complessiva di 636 CV

Abbiamo già ospitato parecchie volte, su queste pagine, il tuner Novitec Rosso, da sempre amante delle supersportive del Cavallino Rampante. Ai puristi le Ferrari ritoccate da Novitec Rosso non sempre piacciono, ma molti fan le adorano non solamente per le modifiche estetiche ma anche e soprattutto per i potenziamenti meccanici.

Dopo la Ferrari F12 N-Largo Novitec Rosso, l’ultima in ordine di tempo, i tecnici tedeschi presentano una superlativa Ferrari Novitec Rosso 458 Speciale, auto grintosissima, cattiva e rivestita di fibra di carbonio. Le incredibili prestazioni della sportiva italiana, caratterizzata da un nuovo frontale e da dettagli aerodinamici quali lo spoiler posteriore ed i cerchi in lega da 21 pollici con coperture Pirelli PZero 255/30 e 325/25, ma anche lo scarico in inconel, materiale utilizzato anche in Formula 1. Grazie a questo particolare materiale, il sound della Ferrari 458 Speciale è ancora più mozzafiato.

Il motore della 458 Speciale è stato elaborato e portato ad una potenza complessiva di 636 cavalli (grazie alla rimappatura) e 572 Nm di coppia massima, valori che permettono alla supercar italiana di toccare una velocità massima di 330 km orari. Infine un tocco decisamente insolito per una Ferrari: è presente un sistema di abbassamento/sollevamento della parte anteriore che le permette di superare agilmente eventuali ostacoli o dossi, grazie ad un sollevamento complessivo di 40mm.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI