Jeep Grand Cherokee MY 2014

All' 83esimo Salone Internazionale di Ginevra debutta la Jeep Grand Cherokee MY 2014 dotata ora di un nuovo cambio automatico a 8 marce e di esterni ed interni rivisti. Motore 3.0 V6 turbodiesel

In occasione dell’ 83° Salone Internazionale di Ginevradebutta la nuova Jeep Grand Cherokee MY 2014, ricca di nuovi esterni, nuovi interni e soprattutto di un nuovo cambio automatico ad otto marce, che sarà disponibile su tutte le motorizzazioni presenti in gamma. Questo nuovo cambio automatico riduce i consumi e le emissioni ma al tempo stesso migliora sensibilmente le prestazioni ed il piacere di guida grazie a cambiate più fluide e veloci. Le varie mappature del nuovo cambio automatico fanno in modo che il cambio si adatti alle condizioni di guida, il software è infatti in grado di valutare diversi parametri tra cui l’accelerazione, la coppia utilizzata, la velocità di marcia ed eventuali richieste del guidatore di maggior potenza per far si che la velocità ed i momenti dei cambi marcia siano ottimali alle specifiche condizioni in cui ci si trova, il tutto tenendo in considerazione la riduzione dei consumi.

Un ulteriore contributo alla riduzione dei consumi del nuovo Grand Cherokee MY14 arriva dalla nuova funzione Eco Mode che interviene sulla gestione elettronica del cambio in modo tale da ottimizzare i cambi marcia e, nei modelli V-8, grazie alla Tecnologia Fuel Saver con sistema di disattivazione dei cilindri. Se si preferiscono prestazioni più sportive è possibile disabilitarlo tramite un pulsante posto in plancia. Infine, l’Eco Mode attiva, dove presenti, le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift abbassandole l’altezza da terra della vettura per migliorare ulteriormente l’aerodinamica del veicolo per un’efficienza ottimale.

Jeep Grand Cherokee 2014 si rinnova stilisticamente presentando alcune modifiche che attribuiscono al frontale un aspetto più elegante e sportivo senza tuttavia intaccare i tipici stilemi Jeep. Su tutte le versioni, l’inconfondibile griglia a 7 feritoie è adesso più bassa, i fari sono più sottili, il fascione frontale inferiore è stato leggermente rialzato così comei fendinebbia. Novità anche nella zona posteriore dove spiccano i nuovi fari a LED oggi più grandi, lo spoiler di maggiori dimensioni, il portellone rimodellato che offre maggiore visibilità ed il nuovo paraurti.

Gli interni sono ora arricchiti da materiali di alta qualità quali pelle Natura Plus e rifiniture in legno pregiato. La consolle centrale è stata rinnovata ed è immediatamente riconoscibile grazie al nuovo schermo touch screen UConnect da 8,4″ e alla nuova leva elettronica del cambio automatico, rivestita in pelle.Ogni versione di Jeep Grand Cherokee 2014 ha il proprio stile esclusivo grazie all’adozione di materiali e colori specifici.

Commercializzata a partire dal terzo trimestre in Italia e nei mercati europei, la Jeep Grand Cherokee 2014 è disponibile nelle versioni Laredo, Limited, Overland e Summit.

ARTICOLI CORRELATI