USATA
cerca auto nuove
NUOVA

KIA Rio GT-Line 2018: nuovi interni, tanto stile e 120CV

Al Salone di Ginevra KIA porta la nuova Rio GT-Line 2018. La KIA più venduta al mondo si guadagna quindi attenzioni sportive, fatta esclusione per i consumi. A spingerla infatti troviamo il tre cilindri turbo T-GDI da 120CV

Il marchio coreano arriva al Salone di Ginevra con importanti novità, a cominciare dalla nuova KIA Rio GT-Line 2018. Come di prassi quindi troviamo linee più sportive e interni curati, ma non solo. Rio GT-Line va ad aggiungersi a Sportage, Picanto, Optima e Sorento che sono già state declinate in questa particolare versione.

KIA Rio GT-Line: stile, motore e tecnologia

La Rio GT-Line si riconosce immediatamente per i doppi terminali di scarico e i cerchi da 17 pollici, mentre ad uno sguardo più attento spiccano i fari diurni a LED, le cornici della finestratura cromate e l’irrinunciabile spoiler integrato. Ad ogni modo la differenza maggiore è stata riservata agli interni, sapientemente elaborati per offrire un’aria corsaiola alla macchina.

I sedili ora sono in eco pelle, il volante assume una forma più ricercata e gran parte dei comandi (interruttori, leva del cambio) presentano finiture metalliche. Da notare poi la pedaliera in alluminio, così come alcune finiture in carbon look ad impreziosire la strumentazione.

Kia Rio GT-Line 2018, gli interni

La Kia Rio GT-Line ha tutta l’aria di aver fatto un lungo corso di formazione nei quartieri nobili della Germania

Sul piano motoristico KIA ha voluto dare un certo movimento alla Rio, che nella nostra prova con il CRDI da 1.4 litri ha dimostrato di non avere nessun remore nei sorpassi e nelle strade più impegnative, forte soprattutto di un assetto stabile.

Sulla GT-Line è stato scelto il 3 cilindri T-GDI da 1 litro e 120CV, piccolo prodigio del downsizing considerando i consumi ridotti: si parla, secondo i tecnici KIA, di più di 20Km percorsi con un litro nel ciclo combinato di omologazione. Soddisfacente anche lo spunto pari a 172Nm di coppia disponibile dai 1.500 ai 4.000 giri al minuto.
Se in Europa il primato di casa KIA lo detiene Sportage, a livello globale è Rio ad aver attratto il maggior numero di clienti e “questa versione GT-Line ne amplificherà i successi, grazie all’equilibrio perfetto fra dotazioni di sicurezza, una versatilità eccezionale e il look sportivo GT-Line” ha dichiarato Micheal Cole di KIA Motors Europe.

Touchscreen, Apple Car Play ed Android Auto di serie

In KIA sanno bene che, dopo il design, uno dei motivi d’acquisto più rilevanti oggi è la tecnologia a bordo. Per questo la Rio GT-Line viene venduta con i sistemi ADAS (Forward Collision Avoidance Assist, Lane Departre Warning, Lane Keeping Assist, Adaptive Cruise Control…) ed un display infotainment da 7 pollici con Apple Car Play ed Android Auto. La KIA Rio GT-Line è in vendita dalla primavera 2018 con i 7 anni di garanzia (o 150.000Km) che coprono tutta la gamma.

TUTTO SU Kia Rio
Articoli più letti
RUOTE IN RETE