Lancia nuova Delta

Boom di prenotazioni per la nuova Lancia Delta, spaziosa ed elegante alternativa ad Audi A3 Sportback, BMW Serie 1 e Mercedes Classe B

Lancia nuova Delta è ormai una splendida realtà italiana. Il numero di ordini raccolto da concessionari del celebre marchio italiano supera le aspettative, segno che il pubblico non è certo insensibile all’elegante fascino di questa vettura. Questo modello porta nel futuro la tradizione delle “grandi” Lancia – dall’Aprilia all’Appia, dalla Fulvia alla Beta, dalla Prisma alla Dedra fino alla Lybra – e torna a presidiare il segmento delle berline medie. Delta è lunga 4,5 metri, larga 1,8 metri ed alta 1,5 metri. Misure che, unite al passo di ben 2,7 metri, assicurano un’abitabilità straordinaria per la categoria.

Gli interni, silenziosi e luminosi, con materiali pregiati e colori armoniosi, assicurano un impareggiabile comfort di viaggio. Il padiglione in materiale fonoassorbente garantisce grande silenziosità di marcia, mentre la luminosità è garantita dall’ampia metratura delle vetrature laterali e, ove previsto, del tetto apribile GranLuce. A fare dell’abitacolo un vero e proprio salotto contribuisce inoltre il sedile posteriore scorrevole con schienale reclinabile. Tale soluzione consente pure di rendere versatile, modulabile e capiente l’ampio bagagliaio.

In più, la nuova Delta offre un ambiente altamente tecnologico nel campo dell’intrattenimento in collaborazione con i migliori partner di ciascun settore, come dimostrano la radio Hi-fi Bose con lettore CD ed MP3 con comandi al volante, il sistema “Blue&Me” realizzato con Microsoft, anche in versione NAV, e un nuovissimo sistema di navigazione satellitare studiato con Magneti Marelli.

ARTICOLI CORRELATI