Flavia

Lancia Flavia

VOTO 5/5 su 4 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Flavia

Il Salone di Ginevra 2011 saluta il debutto della Lancia Flavia, variante europea della Chrysler 200, introdotta sottoforma di prototipo ma praticamente definitiva e pronta per i concessionari della casa. In termini di lunghezza, altezza e larghezza, Lancia Flavia Concept (berlina e convertibile) si pone ai vertici del segmento D assicurando il massimo della spaziosità interna e del comfort a bordo. In dettaglio, il design esterno della Lancia Flavia Concept è contraddistinto da superfici pulite e linee eleganti, oltre che per la nuova griglia distintiva con marchio Lancia e per gli originali proiettori anteriori e fendinebbia. Contribuiscono ad accentuare l’elegante aspetto esteriore i fanali posteriori a LED e la terza luce stop, sempre con tecnologia a LED, posta in alto e al centro del bagagliaio. Inoltre, la versione convertibile propone una raffinata capote in tela a comando elettrico.

In linea con l’obiettivo di offrire il massimo del comfort, la berlina di Lancia Flavia Concept offre un abitacolo insonorizzato grazie anche a parabrezza e vetrature laminate, oltre ai nuovi materiali fonoassorbenti presenti in tutto il veicolo che forniscono un eccezionale livello di silenziosità e comfort. Anche la versione convertibile vanta uno spazio abbondante per accomodare al meglio quattro adulti. Entrambe le configurazioni di Lancia Flavia Concept sono caratterizzate sia da interni in raffinata pelle, a conferma della qualità Lancia famosa nel mondo, sia da un ricchissimo equipaggiamento che prevede importanti contenuti di serie: dal controllo elettronico della stabilità (ESC) ai numerosi airbag (anteriori multi-stage, laterali e window-bag), dal controllo elettronico della trazione al volante completo di comandi integrati per gestire radio, cruise control e telefono in completa sicurezza.