Land Rover DiWine Award 2013 con bollicine e Range Rover Sport

Il Soldati La Scolca Brut d'Antan millesimato 2000 dell'azienda di Giorgio e Chiara Soldati è assoluto protagonista della prima tappa del Range Rover DiWine Award, dove Infomotori.com ha condiviso la scelta della maggioranza e riprovato il nuovo Range Rover Sport

Ha avuto inizio la terza edizione del Range Rover DiWine Award, riconoscimento a carattere nazionale istituito nel 2010 e realizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier, sotto il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole. Ad aggiudicarsi la prima tappa di questa edizione è stato il Soldati La Scolca Brut d’Antan millesimato 2000, un vino paglierino intenso, brillante, con perlage fitto, sottile, continuo. Caratterizzato da sentori pralinati di mela secca, nocciola, cera d’api, questo Brut dell’azienda di Giorgio e Chiara Soldati rappresenta nel migliore dei modi la magnifica zona tra Piemonte e Liguria.

La cultura del vino nel nostro Paese è profondamente legata al territorio e proprio per questo è necessario promuoverla e sostenerla, essendo un patrimonio unico, di inestimabile valore. Lo stile di vita ed i valori del marchio Land Rover si sposano perfettamente con l’universo del vino, raffinato ed esclusivo come Range Rover. In comune hanno la passione, frutto di cultura e tradizione ma proiettati in maniera decisa verso l’innovazione ed il futuro.

L’edizione Range Rover DiWine Award 2013 si articola in 3 tappe (corrispondenti a 3 aree geografiche: Nord, Centro e Sud) di selezione ed una tappa finale prevista per marzo 2014. Grazie al supporto dell’A.I.S. quest’anno sono ben 18 le etichette di vini selezionate. La giuria è composta da giornalisti del settore automotive, fra cui il nostro fondatore Carlo Valente (appassionato di motori e food tanto da essere membro della stessa Accademia Italiana della Cucina) coadiuvati da una rappresentanza di esperti e di professionisti del settore enogastronomico.

Una iniziativa sempre più interessante e rodata che ha portato la Giuria del Range Rover DiWine Award in Alto Adige e più precisamente a Merano dove abbiamo avuto la possibilità di visitare il Castello di Rametz e quindi la Fiera Autochtona a Bolzano, sempre a bordo della nuova Range Rover Sport che è stata una compagna di viaggio davvero eccezionale insieme alle altre Range Rover Evoque che formavano l’invidiata comitiva che per un giorno ha pacificamente invaso la bella provincia autonoma altoatesina.

Come detto, la vittoria della prima tappa del Range Rover DiWine Award 2013 è andata con grande vantaggio a Saldati La Scolca, un superlativo Brut d’Antan millesimato 2000 della nota cantina di Gavi (Alessandria). Fra gli altri 5 sfidanti, si è comportato molto bene anche il rappresentante locale Franz Haas col suo Moscato Rosa 2010 che ha conquistato la seconda posizione. Interessante anche l’Amarone della Valpolicella Classico 2008 di Allegrini.

Alla prima tappa hanno dato il loro contributo anche lo Schippettino 2009 di Ronchi di Cialla, Costa del Vento 2011 di Vigneti Massa e 14 ottobre 2011 di Olmo Antico, tutti vini selezionati dalla Associazione Italiana Sommelier che meritano di essere provati dai nostri lettori, segnalando che il più economico è il 14 ottobre 2011 da 10 euro, mentre il più caro è l’amarone di Allegnini offerto a 58 euro.

Per gli appassionati di vino segnaliamo il sito del premio www.diwineaward.com, anticipando che la prossima tappa si svolgerà in Sicilia nel mese di dicembre ed ovviamente Infomotori.com sarà sempre in prima fila coi suoi calici !!!

ARTICOLI CORRELATI