Nuova BMW Serie 6 GT 630D: le prime foto spia

La nuova BMW Serie 6 GT in uscita nel 2017 si mostra per la prima volta senza pesanti camuffamenti. La linea aggressiva non lascia scampo ad interpretazioni, mentre a lato della vettura vediamo un codice che identifica l'auto come un 3,0 litri Diesel a trazione integrale.

Dopo diversi prototipi piuttosto ben mascherati, la Casa dell’Elica si presenta con una versione della BMW Serie 6 GT finalmente riconoscibile. Le linee sono aggressive, protese in avanti, e i camuffamenti in plastica attorno alla carrozzeria sono stati rimossi. In questo modo possiamo vedere come sul frontale i tecnici di BMW abbiano portato la Serie 6 ad una nuova generazione.

Si tratta quindi dell’erede della prestigiosa BMW Serie 5 GT, ma si presenta con un corpo vettura del tutto rinnovato a partire dalla finestratura laterale. A giudicare dall’etichettatura che troviamo sul finestrino posteriore, il modello che siamo riusciti a fotografare è un 630D con trazione integrale.

Tralasciando l’Xdrive, viene da chiedersi se per caso la nuova BMW Serie 6 GT avrà in dote il potente propulsore a gasolio che abbiamo visto al debutto sull’ultima Serie 7. Si tratta di un motore Diesel quadriturbo da 3,0 litri e sei cilindri, capace di erogare ben 395CV e soprattutto 760Nm di coppia, valori quantomeno esagerati.

In ogni caso, pare che la nuova BMW Serie 6 verrà presentata al Salone di Ginevra 2017, per poi fare la sua entrata nel mercato all’inizio del 2018.

ARTICOLI CORRELATI