USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuova Lamborghini Huracan Evo Follow Me all’aeroporto di Bologna

Questa Lamborghini Huracan Evo ha un potente motore ad aspirazione naturale V10 da 5,2 litri e 640 CV e una livrea caratteristica. Per motivi di sicurezza, la vettura è dotata di spie lampeggianti e di una radio per comunicare con la torre di controllo dell’aeroporto

I passeggeri dell’aeroporto di Bologna, salendo a bordo dell’aereo che li porterà alla destinazione prescelta avranno l’occasione di vedere una vettura davvero speciale: l’auto che accompagna gli aerei da e verso la pista sarà la Lamborghini Huracan Evo Follow Me.

Una Huracan Evo all’aeroporto di Bologna

Questa nuova versione “Follow Me” della supersportiva Lamborghini Huracan Evo è stata progettata appositamente per stupire i viaggiatori in transito per l’aeroporto internazionale di Bologna Guglielmo Marconi, tra l’altro situato nelle vicinanze della sede del brand di Sant’Agata Bolognese. La vettura è dotata di un potente motore ad aspirazione naturale V10 da 5,2 litri e 640 CV e di una livrea caratteristica che balza immediatamente agli occhi.

Creata dal Centro Stile Lamborghini, il reparto dedicato al design, la Huracan combina un colore base Verde Turbine opaco e un motivo a scacchi Arancione opaco che riprende la colorazione dei normali veicoli di supporto a terra degli aeroporti. A completare gli esterni della supersportiva un messaggio di benvenuto ai visitatori “Follow Me in our Beautiful Country” accompagnato dai colori verde, bianco e rosso della bandiera italiana. Per motivi di sicurezza, la vettura è dotata di spie lampeggianti e di una radio per comunicare con la torre di controllo dell’aeroporto.

TUTTO SU Lamborghini Huracán
Articoli più letti
RUOTE IN RETE