Nuova Mazda MX-5 foto spia dei test al Nurburgring

L'erede della Mazda MX-5 non è ancora stata sorpresa su strada ma il nostro fotografo spia l'ha già immortalata sul circuito del Nurburgring. La vettura viene sviluppata in collaborazione da Mazda e Alfa Romeo

La futura sportiva realizzata in collaborazione da Mazda e Alfa Romeo, erede della Mazda MX-5, non era ancora stata avvistata su strada ma il nostro abile fotografo spia è riuscito a sorprenderla mentre girava al Nürburgring. Il prototipo della vettura che verrà prodotta negli stabilimenti Mazda di Hiroshima ha effettuato un buon numero di giri, per testare l’affidabilità alle alte velocità.

Questa spider è l’auto destinata a riportare la trazione anteriore in casa Alfa Romeo, con le due vetture (l’italiana e la giapponese) che si differenzieranno sia per quanto riguarda il design che per le motorizzazioni. Le nuove immagini dell’erede della Mazda MX-5 mostrano camuffature caratterizzate  da pannelli della carrozzeria della attuale Mazda MX-5 NC. rispetto all’originale, il muletto sembra essere più lungo e più largo, con proporzioni differenti tra anteriore e posteriore. Anche il terminale di scarico doppio posto su un singolo lato è diverso da quello presente nei primissimi muletti sorpresi negli scorsi mesi.

Inediti sono anche i cerchi, dotati di quattro bullon, contro i cinque normalmente utilizzati dalla MX-5 attuale, basata su una piattaforma diversa. Niente di ufficiale si sa al momento riguardo i motori, ma la vettura marchiata Alfa Romeo potrebbe adottare una variante del propulsore 1.4 Turbo mentre la giapponese utilizzerà la tecnologia SkyActiv. Il debutto è previsto a cavallo tra il 2015 ed il 2016.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI