Suzuki Jimny 2018 prime foto spia della nuova generazione

Prime foto spia per la futura generazione di Suzuki Jimny, fuoristrada compatto della Casa di Hamamatsu che al momento risulta ancora camuffato in maniera piuttosto pesante.

La Suzuki Jimny MY2018 è stata sorpresa dal nostro fotografo spia: il prototipo immortalato durante i test su strada è ancora pesantemente camuffato ma questo non ci impedisce di apprezzarne alcuni dettagli. Il fuoristrada compatto della Casa automobilistica di Hamamatsu  dovrebbe fare il suo debutto in pubblico in occasione del Salone di Tokyo che si svolge alla fine del mese di ottobre nella città nipponica.

Il design della futura Suzuki Jimny risulta ancora abbastanza squadrato, ma gli aspetti più interessanti riguardano la meccanica dell’auto e non l’estetica. La nuova Jimny dovrebbe vantare la trazione integrale Allgrip Pro 4×4 associata a rapporti ridotti. Questo almeno a sentire le ultime e più fondate voci di corridoio. La lunghezza complessiva dell’auto dovrebbe essere di poco inferiore ai 3,70 metri e le sue forme dovrebbero risultare muscolose e ben delineate.

Rispetto all’attuale generazione di Jimny, quella nuova dovrebbe vantare un passo più generoso, a tutto vantaggio dello spazio e dell’abitabilità interna. Spiccata la propensione del mezzo all’off-road, grazie a pronunciati angoli di attacco e di uscita. Compatto ed essenziale sarà anche l’abitacolo, caratterizzato da un volante molto simile a quello visto nella nuova Swift e da un quadro strumenti con indicatori analogici.

ARTICOLI CORRELATI