Toyota Supra 2019, il ritorno della leggenda

Primi scatti della nuova Toyota Supra 2019 in veste definitiva, senza livrea camouflage. Le linee aerodinamiche e taglienti promettono di rendere giustizia al nome iconico che Supra ha sempre rappresentato.

Dopo la release della versione camouflage, Toyota Supra 2019 si mostra per la prima volta senza veli in una serie di foto rubate e prontamente circolate sul web. La vettura è stata immortalata in foto che paiono praticamente definitive, il che potrebbe far presumere un trasferimento della sportiva nipponica ad uno dei prossimi saloni dell’automobile. Senza una livrea a nascondere linee e geometrie, la nuova Supra lascia intendere velleità sportive senza compromessi. Il forum SupraMKV, dove è apparsa per la prima volta la voto, riprende uno scatto del concept FT-1 visto al Salone di Detroit nel 2017.

Nonostante gli immancabili adattamenti necessari all’omologazione su strada, la Toyota Supra sembra aver mantenuto buona parte delle caratteristiche introdotte con il noto concept. Per quanto riguarda la tecnica invece, non è un mistero che l’iconica coupé condivida buona parte dei componenti con la nuova BMW Z4, con quest’ultima a fare da variante “mondana” e la Supra a prendersi carico dei puristi.

Il motore dovrebbe essere un 6 cilindri da 340 CV e 450 Nm di coppia massima (questi sono i dati riportati dalle riviste del settore), il tutto abbinato a un peso ridotto, che dovrebbe restare di poco al di sotto dei 1.500 chilogrammi. L’auto dovrebbe debuttare nella seconda metà del 2019, ma tutto considerato non ci sarebbe da stupirsi se venisse presentata in una first edition per il mercato statunitense al NAIAS di Detroit, in programma per gennaio prossimo.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE