USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Giulietta Romeo Ferraris all’Autodromo di Monza

Il 23 gennaio 2016, la Giulietta Romeo Ferraris si è mostrata per la prima volta in occasione della presentazione del Campionato Italiano e TCR.

I MIGLIORI KM 0 PER TE

Sul nostro canale usato risparmi fino al 40% su auto appena immatricolate!

La Giulietta Romeo Ferraris è riuscita ad attirare l’attenzione degli organizzatori del Campionato Italiano e TCR, infatti con la sua originalità e cura nei dettagli si è fatta notare nel confronto con le concorrenti. Il responsabile sportivo dell’Italiano Turismo, Roberto Marazzi ha affermato: “Ci sono vetture ancora in fase di preparazione, per questa ragione abbiamo preferito posticipare il debutto stagionale al 22 maggio, rispetto alla data originaria del 17 Aprile a Vallelunga”. Questa decisione ha permesso al team Romeo Ferraris di poter completare nel modo migliore le Giulietta che parteciperanno al campionato TCR.

Mario Ferraris ha dichiarato: “Il prossimo weekend, 30 e 31 Gennaio saremo al Mugello per fare ulteriori test, in questo modo potremo valutare le performance della Giulietta in un circuito veloce”. Riguardo la partecipazione al Campionato Italiano, il team Romeo Ferraris si dichiara interessato, ma prima di confermare la sua presenza deve valutare alcuni fattori. Nel weekend del 21 maggio, presso l’Autodromo di Monza, prenderà il via il Campionato Italiano Turismo 2016, in combinazione con la TCR International Series.

In totale sono programmate sette tappe strutturate in doppia gara da 25 minuti più un giro. Il calendario delle tappe è: 21 maggio Monza, 12 giugno Misano,3 luglio Magione, 17 luglio Mugello, 4 settembre Vallelunga, 25 settembre Imola e 9 ottobre Adria. I titoli in palio sono due e vedono le categorie TCR (2.0 turbo) e TCS (1.4, 1.6, 1.8 e 2.0 turbo) con forte derivazione di serie. I weekend vedranno due sessioni di prove libere da 30 minuti o un turno unico da 60 minuti e due turni di prove ufficiali da 15 minuti spezzati da 10 minuti di neutralizzazione.

Le posizioni sulla griglia di partenza di gara 1 e gara 2 saranno date rispettivamente dal primo turno di prove di qualificazione e dal miglior tempo ottenuto da ogni pilota nel secondo turno. Il via delle gare sarà con partenza da fermo e potranno esserci due piloti per vettura. Nel caso l’equipaggio fosse formato da due concorrenti, questi dovranno suddividersi in modo equo gli eventi dei weekend. Quindi una sessione di prove libere, un turno di qualifica e una gara ciascuno, cumulando i rispettivi punteggi acquisiti per l’assegnazione dei titoli.

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
TUTTO SU Alfa Romeo Giulietta
Articoli più letti
RUOTE IN RETE