USATA
cerca auto nuove
NUOVA

World Superbike 2011: classifica piloti aggiornata, calendario, risultati e orari tv

Tutto quello che volete sapere sul Campionato del Mondo Superbike in questa guida compatta: piloti e team; classifica mondiale piloti aggiornata; calendario, risultati e orati tv per seguire lo spettacolo di Carlos Checa, Max Biaggi, Marco Melandri, Michel Fabrizio, Leon Haslam, Jonathan Rea, Troy Corser e compagni

Carlos Checa e Marco Melandri chiudono la stagione al GP di Portogallo, al circuito d’Algarve, confermando le loro posizioni e quanto di eccellente fatto nella stagione 2011 del Campionato del Mondo Superbike.
Lo spagnolo sulla Ducati 1198 del team Althea Racing conquista gara 1 precedendo Guintoli con la Ducati del team Effermbert e Rea con la Honda di Ten Kate, mentre l’italiano sulla Yamaha YZF R1si aggiudica la gara 2 davanti al compagno di box Laverty e a Rea, terzo ancora una volta.
Carlos Checa conclude la stagione 2011 come Campione del Mondo, con un totale di 505 punti. Durante il campionato Carlos ha accumulato 15 vittorie ed un totale di 21 podi. Rimarra’ con il team Althea Racing e con Ducati anche nel 2012, un accordo che è stato raggiunto proprio nel pomeriggio di domenica 16 sul circuito di Portimao.

Gara 1
Sembrava che Sylvain Guintoli (Effenbert-Liberty Racing Ducati) avesse acquisito un vantaggio quasi incolmabile ma Carlos Checa (Althea Racing Ducati) ha voluto ancora una volta riaffermare la sua superiorità, conquistando la sua quindicesima vittoria della stagione. Lo spagnolo quando ha deciso di passare all’attacco non ha avuto ostacoli e Guintoli e Jonathan Rea (Castrol Honda) si sono piegati al Campione del Mondo, occupando le posizioni d’onore.
Il rientrante Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing team) partito dalla diciassettesima posizione in griglia è riuscito a recuperare fino alla quarta, superando Laverty nella classifica mondiale mentre Marco Melandri (Yamaha World Superbike Team), a lungo in terza posizione, è calato nel finale, chiudendo sesto.
Il campione del mondo 2011 Superstock 1000 Davide Giugliano (Althea Racing Ducati) al suo debutto in Superbike è arrivato appena fuori la zona punti, sedicesimo.
Dopo la gara il campione del mondo Superbike 2011 Carlos Checa ha commentato: “Non è stato affatto facile ottenere questo risultato, all’inizio ho avuto dei problemi perché eravamo indecisi su quale gomma usare. Sapevamo che con una gomma dura saremmo andati meglio alla fine, ma è stata dura superare Marco e Johnny e, ancor di più, raggiungere Sylvain. Questa vittoria è arrivata perché abbiamo fatto un ottimo lavoro e le scelte giuste. Voglio dedicare questa vittoria a Genesio e a tutta la squadra perché se la meritano davvero”.

Gara 2
E’ stata una gara all’insegna del Team Yamaha World Superbike – alla sua ultima apparizione nel Campionato – la seconda disputata a Portimao. Dopo che Eugene Laverty aveva guidato la corsa, a tre giri dal termine Marco Melandri ha superato il compagno di squadra e si è avviato verso la vittoria che conclude un’emozionante stagione 2011.
“Dopo gara 1 ero un po’ deluso perché avevamo fatto una scelta di gomme non ideale – afferma il vice campione del mondo Marco Melandri – ma in gara 2 sono andato più forte e quando ho visto Eugene davanti ho provato a raggiungerlo e ci ho messo un po’ perché non avevo lo stesso passo all’inizio. E’ stata una stagione fantastica per me e voglio ringraziare Maio Meregalli, Marco Riva, il mio team e tutti i ragazzi di Yamaha che hanno fatto un ottimo lavoro, soprattutto nel momento in cui sapevamo che ci saremmo ritirati alla fine del Campionato”.

Ducati ed Althea Racing Team ancora insieme con Carlos Checa
“Gara 1 non e’ stata facile perché all’inizio soffrivo un po’ per lo stato delle gomme, ma sapevamo che sarebbero state piu’ performanti nell’ultima fase e la decisione e’ stata quella giusta. Ho potuto raggiungere prima Marco e Johnny e finalmente Sylvain per vincere la manche con un piccolo vantaggio. Questa vittoria e’ per il team che l’ha meritato in questo weekend – la dedico a tutta la squadra. In Gara 2 ho spinto al massimo ma avevamo deciso di cambiare gomma e con la soluzione più morbida non potevo fare di più. Questo weekend e’ stato molto particolare; prima di Gara 1 sembrava che non ci fosse modo di rimanere con Althea Racing nel 2012 ed ero molto emozionato, ma adesso sembra che la Ducati e l’Althea Racing si siano messi d’accordo e sono strafelice di sentire che rimarrò qui con i miei ragazzi e con la mia moto anche l’anno prossimo. Abbiamo costruito una cosa molto speciale qui ed andare via sarebbe stata la cosa più difficile. Più che una vittoria, è una rinascita ed una vittoria morale – nell’arco di due giorno ho perso e ritrovato il mio team”.

Aprilia Racing Team ancora con Max Biaggi nel 2012
La non perfetta condizione fisica di Max, reduce dalla frattura al metatarso che lo ha tenuto fuori tre gare, ha sicuramente giocato un ruolo importante. Il Corsaro è comunque soddisfatto dalle prestazioni odierne: “Peccato per la partenza nella seconda gara, decisamente peggiore rispetto alla prima. Durante entrambe le rimonte ho, ovviamente, sollecitato molto le gomme, riuscendo comunque a portare a casa un quarto ed un settimo posto dopo essere partito diciassettesimo. I tempi sul giro sono stati buoni, purtroppo in Gara2 ho iniziato ad avvertire anche la mancanza di preparazione fisica. Un weekend positivo perché, avendo conquistato la terza posizione nella classifica mondiale, potrò mantenere il 3 sulla carena nella stagione 2012”.
Leon Camier si congeda dal Team Aprilia Alitalia con due prestazioni generose, appannate solo da una posizione di partenza non ottimale.
“Due gare strane per me – ha dichiarato Leon – perché per larghi tratti sono stato tra i più veloci in pista. Purtroppo partendo da dietro è sempre difficile recuperare posizioni, in Gara1 specialmente perché nelle prime fasi ho perso tempo andando largo. Mi sarebbe piaciuto concludere questa esperienza con un podio, purtroppo quest’anno non siamo riusciti a mostrare il nostro vero potenziale. Ringrazio comunque tutti: il mio team per avermi sempre supportato ed Aprilia Racing per avermi dato l’opportunità di correre nella World Superbike”.

Classifica Piloti Infront World Superbike 2011 dopo l’ultima gara:

PILOTA NAZIONALITA’ TEAM-MOTO PUNTI
Carlos Checa SPA Ducati 505
Marco Melandri ITA Yamaha 395
Max Biaggi ITA Aprilia 303
Eugene Laverty IRL Yamaha 303
Leon Haslam ING BMW 224
Sylvain Guintoli ITA Ducati 210
Leon Camier ING Aprilia 208
Noriyuki Haga JAP Aprilia 176
Jonathan Rea ING Honda 170
Ayrton Badovini ITA BMW 165
Joan Lascorz SPA Kawasaki 161
Michel Fabrizio ITA Suzuki 152
Tom Sykes ING Kawasaki 141
Jakub Smrz CZK Ducati 127
Troy Corser AUS BMW 87
Maxime Berger FRA Ducati 64
Ruben Xaus SPA Honda 49
Roberto Rolfo ITA Kawasaki 42
Mark Aitchinson AUS Kawasaki 36
John Hopkins USA Suzuki 20
Chris Vermulen AUS Kawasaki 14
James Toseland ING BMW 13
Lorenzo Lanzi ITA BMW 10
Joshua Waters AUS Suzuki 8
Federico Sandi ITA Ducati 7
Alessandro Polita ITA Ducati 5
Matteo Baiocco ITA Ducati 4
Davide Giuliano ITA Ducati 4

Calendario Infront World Superbike 2011 e orari in tv per seguire le superpole e le gare della stagione 2011:

DATA PAESE CIRCUITO SUPERPOLE GARA 1 GARA 2
27 Feb GP Australia Phillip Island LA7 05:00 diretta
LA7 11:20 replica
LA7+Eurosport/HD 02:00 diretta
LA7 13:55 replica
LA7 e Eurosport/HD 05:30 diretta
LA7 13:55 replica
27 Mar GP d’Europa
Inghilterra
Donington Park LA7 16:00 Eurosport/HD 13:00 diretta
LA7 15:10 differita
LA7 e Eurosport/HD 16:30 diretta
17 Apr GP Olanda Assen LA7 15:00 LA7 e Eurosport2 12:00 LA7 e Eurosport2 15:30
8 Mag GP Italia Monza LA7 15:00 LA7 e Eurosport/HD 12:00 LA7 15:30
30 Mag GP USA Salt Lake City Miller Motorsport Park LA7 00:00 differita LA7D e Eurosport2 20:00 LA7D e Eurosport/HD 23:30
12 Giu GP S. Marino Misano Adriatico LA7 15:00 LA7 e Eurosport2 12:00 LA7 e Eurosport2 15:30
19 Giu GP Spagna Motorland Aragon LA7+Eurosport2 15:00 LA7 e Eurosport/HD 12:00 LA7 e Eurosport/HD 15:30
10 Lug GP Rep. Ceca Brno LA7 15:00 LA7 e Eurosport Int. 12:00 LA7 15:05 e Eurosport2 15:30
31 Lug GP Gran Bretagna Silverstone LA7 16:00 LA7 e Eurosport2 13:00 LA7 e Eurosport2 16:30
4 Set GP Germania Nürburgring LA7 15:00 LA7 e Eurosport/HD 12:00 LA7 e Eurosport/HD 15:30
25 Set GP Italia Imola Enzo&Dino Ferrari LA7+Eurosport2 15:00 LA7 e Eurosport/HD 12:00 LA7 e Eurosport/HD 15:30
2 Ott GP Francia Magny Cours LA7 15:00 LA7 e Eurosport/HD 12:00 LA7 e Eurosport/HD 15:30
16 Ott GP Portogallo Portimao LA7 15:00 LA7 e Eurosport/HD 12:00 LA7 e Eurosport/HD 15:30

Articoli più letti
RUOTE IN RETE