Formula E ePrix Berlino, Gara 1: López ai piedi del podio, Bird settimo.

Buona performance del team DS Virgin Racing che nel corso del primo round (il settimo stagionale) dei due previsti tra i cordoli del 'Berlin-Tempelhof Ring', ha ottenuto i seguenti risultati: l'argentino José María López quarto e il britannico Sam Bird settimo.

Performance solida ma risultato al di sotto delle aspettative quello ottenuto dai due portacolori del team DS Virgin Racing in Formula E, l’argentino José María López e il britannico Sam Bird, nel corso del primo round (il settimo stagionale) dei due previsti tra i cordoli del ‘Berlin-Tempelhof Ring’, tracciato cittadino sorto dalle ceneri del più antico aeroporto al mondo riconvertito a partire dal 2008 nel principale polmone verde della capitale tedesca.

 

5 Foto

 

Autore di una Super Pole mozzafiato che l’aveva visto cedere di un solo millesimo (1:08.313 il suo miglior tempo) la prima casella dello schieramento di partenza al forte pilota brasiliano Lucas Di Grassi, Josè Maria López si è visto sopravanzare in partenza dalla coppia Mahindra Racing composta dal giovane talento svedese Felix Rosenqvist e dall’ex F.1 Nick Heidfeld: il primo, già Campione europeo di Formula 3 e splendido interprete del Grand Prix di Macau, involatosi verso la sua prima vittoria nella serie riservata alle monoposto full-electric; il secondo, Heidfeld, avversario di grande esperienza certo non facile da sopravanzare.

 

 

Così, nonostante una gara condotta ai piedi del podio dal primo all’ultimo dei 44 giri previsti, a “Pechito” è mancata l’occasione di portare la sua DSV-02 in bagarre per le posizioni di vertice: costretto prima a guardarsi dal ritmo incalzante dell’altro portacolori DS Performance Sam Bird, poi da quello di Jean-Éric Vergne nella seconda metà di gara.

 

 

Mortificata dalla sosta per il cambio vettura, invece, la prestazione di Sam Bird, rientrato ai box in quinta posizione nel corso della ventiduesima tornata e retrocesso in settima a procedura completata. L’inglese di Roehampton, il cui passo lascia comunque ben sperare in ottica Gara 2, si è così trovato a fronteggiare senza successo l’incalzante rimonta dalle retrovie dello svizzero in testa al Campionato FIA di F.E Sébastien Buemi, e ha avuto la peggio nel botta e risposta per l’ottava posizione conclusosi all’ultimo giro in favore del tedesco Daniel Abt davanti al suo pubblico di casa.

 

 

Sfida per il podio rimandata a domani!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/formula-e-eprix-berlino-gara-1-lopez-ai-piedi-del-podio-bird-settimo_138389/

Vuoi tenerti aggiornato su DS?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003


X