USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Alfa Romeo, novità auto 2021-2022: arriva la GTAm, ma anche la Tonale

Nel 2021 le novità Alfa Romeo riguarderanno il lancio di agosto della GTA e della GTAm e la presentazione di ottobre della Tonale, a cui si affiancherà il restyling delle attuali Giulia e Stelvio

L’attuale gamma del marchio Alfa Romeo, limitata ormai alle sole Giulia & Stelvio, è pronta ad arricchirsi: dopo l’uscita di scena della 4C e della Giulietta, la Casa del Biscione si appresta a far debuttare nel 2021 la versione “cattiva” della sua berlina di punta, che riporterà in auge le mitiche lettere GTA anche con una versione modificata dall’abitacolo biposto e dall’aerodinamica raffinata con tanto di splitter anteriore maggiorato e alettone posteriore in carbonio. Allo stesso tempo è atteso il restyling di “metà carriera” della Giulia “normale” e del SUV Stelvio, al quale farà compagnia la tanto attesa Tonale prevista per il mese di ottobre. Ma andiamo con ordine…

NOVITA’ ALFA ROMEO 2021-2022 – GTA(m): IL RITORNO DI UN MITO

Come anticipato, la prima importante novità del 2021 marchiato Alfa Romeo – in arrivo per il mese di agosto – è la Giulia GTA, ispirata alla mitica Gran Turismo Alleggerita che entrò in produzione nel 1965 per poi uscire di scena dieci anni più tardi: si tratta della versione più sportiva della berlina premium che tutti noi conosciamo, derivata dalla variante Quadrifoglio e proposta anche in un ulteriore modello chiamato GTAm, realizzato in collaborazione con il Gruppo Sauber Engineering che ha messo a disposizione le conoscenze degli ingegneri del team Alfa Romeo Racing che partecipa al Mondiale di Formula 1.

Le modifiche introdotte? Un’aerodinamica ancora più efficace, contraddistinta dal muso anteriore (con splitter sulla GTAm) in fibra di carbonio alla pari delle varie appendici aerodinamiche e dell’alettone posteriore (caratteristica distintiva della GTAm), una dinamica di guida ancora più affilata e stabile, grazie a carreggiate più larghe, a sospensioni con nuove molle e all’impianto frenante carbo-ceramico della Brembo, e un motore da vera supercar. La base di partenza è il 2.9 Litri V6 a doppio turbo-compressore della Quadrifoglio, ulteriormente “pompato” a 540 cavalli e capace di staccare lo 0-100 in soli 3,6 secondi anche per via di un peso totale della vettura di 1.520 kg, reso possibile dall’utilizzo di materiali leggeri come il carbonio, l’alluminio e il Lexan per i finestrini laterali e posteriori.

Alfa Romeo Giulia GTA GTAm

NOVITA’ ALFA ROMEO 2021-2022 – TONALE: LA PRIMA IBRIDA PLUG-IN SARA’ SVELATA IN AUTUNNO

La seconda grande novità 2021 dell’Alfa Romeo è probabilmente la più attesa da tutti gli appassionati, perchè in circolazione come concept car dal Salone di Ginevra del 2019: stiamo parlando della Tonale, SUV di segmento C dalle dimensioni compatte che avrà il compito di ampliare la gamma del marchio di Arese al momento capitanata esclusivamente dalla Stelvio. Sarà caratterizzata da un design moderno ma allo stesso tempo attaccato agli elementi della tradizione racing del brand milanese, come il Trilobo e lo Scudetto che all’anteriore fungeranno da divisorio per i gruppi ottici distinti in tre fari nella parte sinistra e altrettanti nella parte destra della mascherina.

Grande attenzione e cura anche per gli interni, dove il pilota sarà al centro della scena e potrà gestire agilmente tutte le funzioni del veicolo grazie al selettore delle modalità di guida DNA, al digital cockpit da 12,3” e al sistema infotainment con schermo touchscreen da 10,25”. Lato motorizzazioni, la Tonale sarà la prima vettura Alfa Romeo ad ottenere una powertrain elettrificata, nello specifico a tecnologia ibrida plug-in contraddistinta da un 2.0 Litri turbo-benzina da 280 cavalli associato a un’unità elettrica da 60 cavalli, che insieme spingeranno l’output prestazionale fino al tetto massimo di 340 CV. Attesa sotto i riflettori per l’autunno 2021, arriverà nei concessionari all’inizio del 2022… anche in un’ulteriore versione mild-hybrid ad alte prestazioni da 330 cavalli con l’allestimento top di gamma Veloce.

Alfa Romeo Tonale 2021

NOVITA’ ALFA ROMEO 2021-2022: SORPRESE IN ARRIVO GRAZIE A STELLANTIS

Insieme a quanto vi abbiamo appena raccontato, il marchio Alfa Romeo sicuramente preparerà il Model Year 2021 della coppia “Giulia & Stelvio, ormai giunta a metà carriera visto che entrambe le vetture sono presenti a listino dal 2016. Questo significa che andranno incontro al tradizionale restyling, per il quale però non ci aspettiamo novità estetiche di rilievo ma piuttosto un consistente aggiornamento della tecnologia di bordo (infotainment e pacchetto ADAS in primis) e delle motorizzazioni, che dovrebbero introdurre la tecnologia mild-hybrid a 48V sul propulsore 2.0 Litri turbo-benzina e, perchè no?, magari anche sul 2.2 Litri a gasolio.

La volontà è di ridurre le emissioni con delle unità più amiche dell’ambiente, ma allo stesso capaci di offrire le stesse prestazioni a cui siamo ormai abituati: nonostante l’ibridazione “leggera”, il 2.0 Litri otterrà anche un potenziamento per fargli passare il muro dei 300 cavalli? Per saperlo dovremo attendere ancora qualche mese, mentre già da ora possiamo annunciarvi l’ufficializzazione del nome del nuovo B-SUV che nascerà sotto i favori del recentissimo accordo FCA-PSA che ha dato vita al Gruppo Stellantis: si chiamerà Brennero, sfrutterà la piattaforma condivisa CMP e dovrà coprire il vuoto lasciato dal pensionamento della Giulietta… Che, a dire il vero, in questi giorni è tornata a far parlare di sè grazie ad alcune fonti francesi, le quali hanno “spifferato” la possibilità di un suo ritorno nel 2022-2023 su base Peugeot 308 sempre grazie al rilancio ottenuto dalla fusione delle due grandi realtà europee dell’automotive. Quanto c’è di vero in questa voce di corridoio? Indagheremo e appena sapremo qualcosa di certo sarete i primi a saperlo!

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio MY 2020

TUTTO SU Alfa Romeo Tonale
Articoli più letti
RUOTE IN RETE