Aston Martin Vanquish Volante nuove foto spia della roadster britannica

L'Aston Martin Vanquish Volante, variante scoperta della coupè britannica, viene sorpresa durante i test su pista, in attesa del suo debutto ormai imminente. 573 CV e 620 Nm di coppia massima per lei

La Casa britannica con sede a Gaydon presegue nei test che vedono impegnata la Aston Martin Vanquish Volante, variante scoperta della potente coupè inglese dall’indiscutibile fascino. Le foto inviateci dal nostro reporter spia confermano come sulla variante scoperta le linee non siano assolutamente state stravolte rispetto alla versione coperta, ad eccezione del padiglione, come è ovvio che sia.

In comune con la variante coupè, la Vanquish Volante avrà anche la meccanica, dato che sotto il suo cofano si trova il propulsore V12 di 5.935 cm3 aspirato, capace di sprigionare una potenza di 573 CV a 6.750 giri e 620 Nm di coppia massima a 5.500 giri. Il cambio utilizzato è l’automatico Touchtronic 2 a sei marce, montato sull’asse posteriore.

L’anno in corso, il 2013, è molto importante per la Casa di Gaydon visto che si celebra il centenario del marchio inglese, che per l’occasione ha previsto tutta una serie di interessanti iniziative. Proprio nei giorni scorsi è stata presentata una concept car, la Aston Martin CC100 Speedster, una barchetta che rende omaggio alla DBR1, vettura che portò in alto lo stemma della Casa alla 24 di Le Mans nell’ormai lontano 1959.

Il debutto dell’Aston Martin Vanquish Volante dovrebbe essere oramai alle porte, non resta che avere ancora un po’ di pazienza affinchè gli ultimi dettagli vengano definiti…

ARTICOLI CORRELATI