VOTO 0/5 su 0 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
M2

Il nostro fotografo non perde un colpo: quelle che vi proponiamo sono le prime foto spia della futura BMW M2 Facelift 2018, i cui prototipi sono scesi in strada nei giorni scorsi. Il modello, atteso appunto per il 2018, dovrebbe vantare un design rivisto nei dettagli, anche se le camuffature potrebbero essere fuorvianti. Dalle immagini, pare proprio che la nuova BMW M2 sia caratterizzata da una inedita griglia frontale, da gruppi ottici rivisti e da prese d'aria integrate nel paraurti, diverse da quelle presenti sulla generazione attuale. Ci sentiamo di escludere lo sviluppo di una CS, secondo il nostro fotografo infatti il rumore è troppo distante da quello di una M4 oltre al fatto che non c'è il vistoso spoiler a caratterizzare questa versione. Posteriormente notiamo alcune differenze soprattutto nei gruppi ottici e attorno al diffusore. Uno sguardo più attento ci permette di notare un terminale di scarico molto più grande rispetto al passato e pinze dei freni maggiorate e, presumibilmente, più efficaci. Non resta che attendere nuovi test per tentare di carpire ulteriori dettagli. Dopo questa fase di collaudo sul tracciato del Nurburgring ci aspettiamo di vedere i tecnici bavaresi nuovamente al lavoro, nel corso di quest'estate, fino ad arrivare al Salone di Francoforte 2017 dove (anche se forse dovremo aspettare ancora) la BMW M2 verrà presentata al grande pubblico.

ULTIMI ARTICOLI BMW M2