Chevrolet Corvette C5 kit retrò by Wittera

Un kit di conversione per la Chevrolet Corvette C5 la riporta al look esclusivo e iconico della C3 Stingray, un'auto storica degli anni '70 caratterizzata dalle mitiche portiere ad apertura verticale in stile Lamborghini

Attesa per il 2011, centenario della fondazione del marchio Chevrolet, la Corvette C7 è ancora in fase di progettazione nonostante si vociferi che Chevrolet sia al lavoro sulla settima generazione già dal 2007. Gli appassionati possono nel frattempo godersi questo kit di conversione realizzato dalla tedesca Wittera per Chevrolet Corvette C5, che riporta la quinta generazione del modello ai fasti della storica Corvette C3 Stingray, un vero e proprio mito degli anni ’70.

Il kit aerodinamico per la carrozzeria è disponibile sia in fibra di carbonio, il 20% più leggero, sia in fibre di plastica di alta qualita con vetro rinforzato, l’ultima delle quali subisce un particolare processo che l’azienda chiama rinvenimento. Questo significa che le parti sono riscaldate esattamente a 65 ° C e poi raffreddate in uno stampo per 25 minuti al fine di aumentare la resistenza ed evitare crepe.

Il pacchetto base è costituito da parafanghi anteriori interni ed esterni, pannelli delle portiere, paraurti anteriore, paraurti posteriore, pannelli del bilanciere e una coda completa posteriore. Per il paraurti anteriore, Wittera offre due opzioni: una che sottolinea in maniera più decisa la conversione, e un’altra invece più simile al normale frontale della C5 ma con delle sospensioni più abbassate.

La società di Ludwigsfelde offre anche 20 diversi set di ruote per la Corvette C5, che arrivano fino ai 20 pollici. Ma di certo la caratteristica più apprezzata di questo tuning sono le portiere ad apertura verticale in stile Lamborghini, presenti sul modello originale prodotto nel ’68, e che rivivono in questa conversione per la quinta generazione in attesa dell’annuciata Chevrolet Corvette C7.

 

ARTICOLI CORRELATI