Chrysler 300C Custom Coupe

La berlina della casa automobilistica americana viene trasformata in una coupé a 4 posti, impreziosita dai cerchi in lega su misura Asanti. Questa Chrysler 300 tuning appartiene al giocatore di baseball Tony Gwynn, inserito nella Hall of Fame

Chrysler 300C tuning
Si sa a volte le superstar hanno delle richieste esorbitanti e folli, specie quando si tratta di celebrities americane alle prese con le proprie auto, ritenute sempre troppo poco confortevoli, esclusive e personali nella versione standard.

Tutto sommato il giocatore di baseball Tony Gwynn, inserito nella Hall of Fame della Major League dopo vent’anni di carriera sportiva nei San Diego Padres, si è accontentato di trasformate la berlina ammiraglia Chrysler 300C in una coupé a quattro posti, eliminando in pratica le entrate per i passeggeri posteriori.

21 Foto

Forse Tony era innamorato del modello, ma una volta entrato ha trovato poco confortevole l’entrata nell’abitacolo, vista la stazza considerevole. Per questo l’auto è stata affidata ad un tuner che ha provveduto ad aumentare lo spazione per la salita a bordo dell’anteriore, rimuovendo le portiere posteriori e allaragando la misura di quelle anteriori.

Motore V8 HEMI da 340 CV
Inoltre la vettura, la cui base è una Chrysler 300C, ovvero il top di gamma della versione con motore HEMI V8 da 5,7 litri e 340 CV, è stata impreziosita con l’aggiunta di cerchi in lega Asanti forgiati su misura. Ulteriori modifiche riguardano la carrozzeria del tetto e il relativo interno rivestito, oltre a finiture cromate sia negli interni che negli esterni.

Per quanto riguarda i nuovi sedili, predisposti per ribaltarsi e fornire l’accesso ai passeggeri, giudicando dai controlli e dal profilo sembrano essere presi da una precedente BMW, probabilmente una serie 3

 

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/chrylser-300c-custom-coupe_49978/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis