DS4

DS DS4

VOTO 4/5 su 9 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
DS4

DS4 è un versatile ed originale crossover di segmento C, dotato di rigide sospensioni, disponibile anche nella versione Crossback

STORIA DEL MODELLO

DS4, crossover di segmento C, è prodotta da Citroën dal 2011 al 2014 e nel 2015, quando viene commercializzata da DS Automobiles, adotta la nuova denominazione di DS4. Quando, nel 2010, viene presentata DS3, Citroën annuncia l’estensione della gamma premium dei suoi modelli, tra cui anche quello realizzato sulla base di Citroën C4, la compatta del segmento C della casa francese. Al Salone di Ginevra di quell’anno svela infatti il concept DS High Rider, una crossover alta da terra e a tre porte dal frontale aggressivo che prefigura in tutto la vettura di serie. Al successivo Salone di Parigi viene lanciata la nuova generazione di Citroën C4 e con essa la nuova vettura siglata DS (che sta per “Different Spirit”) che, a differenza del concept, ha anche le porte posteriori. Nel 2015 nasce il marchio DS Automobiles ma DS4 mantiene il “double chevron” fino al restyling, sei mesi dopo, che vede la scomparsa del marchio Citroën e anche l’introduzione della versione Crossback, caratterizzata da un assetto rialzato e dalla presenza di barre portatutto sul tetto.

CARATTERISTICHE

Crossover dall’aspetto originale, con un muso imponente dove dominano i fari “da cattiva” e una coda da elegante coupé, DS 4 si distingue per il suo design studiato in molti dettagli, come ad esempio le maniglie delle portiere posteriori nascoste nei montanti dei finestrini che fanno quasi sparire visivamente le porte posteriori. Nella fiancata è visibile l’impostazione della carrozzeria con padiglione tagliato e il tetto con parabrezza panoramico che si estende per tutta la lunghezza. I parafanghi sono bombati ed aggressivi, come si conviene invece a una crossover. L’abitacolo è riccamente rifinito, date le ambizioni “premium” di DS 4, e tutta la strumentazione è orientata verso il conducente. Molta attenzione è stata posta sulla progettazione e messa a punto dell’assetto, con sospensioni rigide che danno il meglio nella guida sportiva. La versione Crossback, pur ricordando una crossover nei profili in plastica e nell’altezza da terra, non è nata per affrontare gli sterrati.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Originale ed elegante come la sorella minore DS3, DS4 combina lo stile inedito a sportivo da coupé con la versatilità di una berlina. È adatta a chi ama la guida sportiva o, nella versione Crossback, a chi predilige uno stile di vita più avventuroso.

ULTIMI ARTICOLI DS DS4