VOTO 4/5 su 24 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
i20

E’ un’auto senza fronzoli che bada al sodo, offre un giusto rapporto qualità-prezzo

STORIA DEL MODELLO

Utilitaria di segmento B, Hyundai i20 viene prodotta a partire dal 2008 come erede di Hyundai Getz e anche della versione a tre porte di Hyundai Accent. Destinata al mercato europeo e indiano, viene progettata a Rüsselsheim, in Germania, sfruttando componenti e piattaforme nuove per poter dare ai clienti europei interni spaziosi e una linea gradevole. Viene presentata nel 2008 al Salone di Parigi nella variante a cinque porte, mentre la tre porte viene svelata al pubblico solo nel marzo del 2009 al Salone di Ginevra. Dopo un restyling nel 2012, che rende il suo aspetto un po’ più aggressivo avvicinandosi al design degli altri modelli del marchio, nel 2014 a Parigi viene presentata la seconda generazione, sempre disegnata presso il centro stile europeo. La versione a tre porte, lanciata l’anno successivo, viene chiamata Hyundai i20Coupé ed è accompagnata anche da una versione crossover chiamata Hyundai i20 Active. La vettura ha segnato il ritorno di Hyundai nel campionato mondiale rally.

CARATTERISTICHE

Anche se si tratta di una vettura compatta, lo stile è raffinato e curato nei dettagli, con un’evidente ricerca di qualità e di materiali pregiati. Studiato nel centro stile di Rüsselsheim dal designer coreano Casey Gee Hoon Hyun, il design è stato sviluppato secondo il recente linguaggio stilistico della casa, denominato “Fluidic Sculpture 2.0” e caratterizzato da una grande calandra trapezoidale e da una fiancata in cui il montante C è verniciato di nero, mentre nella versione coupé è presente una nervatura a livello dei passaruota posteriori e il tetto è discendente. L’abitabilità è buona, infatti Hyundai i20 può accogliere cinque persone perché il divano posteriore è piuttosto comodo, così come generose sono anche le dimensioni del bagagliaio. Nata su un pianale nuovo, Hyundai i20 è a trazione anteriore con motore disposto trasversalmente in modo da garantire le doti dinamiche della vettura.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Pur essendo di fatto un’utilitaria, Hyundai i20 si ispira a modelli di categoria superiore, con risultati apprezzabili sia nella carrozzeria che negli interni, molto migliorati rispetto alla precedente generazione.

ULTIMI ARTICOLI Hyundai i20