NUOVA
USATA
VOTO 3/5 su 4 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Q30

Infiniti Q30 è una sportiva e grintosa berlina media, dotata di elegante e curato abitacolo e una ricca dotazione di serie

STORIA DEL MODELLO

Infiniti Q30 è una berlina a due volumi e cinque porte costruita dalla casa giapponese, marchio di lusso di Nissan, a partire dal 2016 per competere nel segmento delle due volumi “premium” (che comprende ad esempio Audi A3, BMW Serie 1 e Alfa Romeo Giulietta). Presentata al Salone di Francoforte del 2013 sotto forma di concept car e nella versione definitiva nel 2015, Infiniti Q30 viene prodotta nello stabilimento britannico di Nissan. Nasce da un progetto comune tra il gruppo Renault-Nissan e Mercedes-Benz, basato sulla stessa piattaforma di Mercedes Classe A e GLA, ma adotta motori di entrambe le case. Nel novembre 2015 a Los Angeles viene presentata la versione SUV di questo modello, denominata Infiniti QX30.

CARATTERISTICHE

Infiniti Q30 è la prima berlina media del marchio di lusso Infiniti. La carrozzeria presenta linee elaborate, soprattutto nella zona del montante posteriore e nelle fiancate, percorse da nervature che danno una linea dinamica alla vettura. L’abitacolo, che sfrutta alcuni elementi di Mercedes Classe A, è elegante e lineare, con una plancia dal design a onda. Sono molti i dettagli che ricordano la parentela con la “cugina” tedesca: dai tasti per gli alzacristalli, ai comandi del climatizzatore, al sistema multimediale. Il tutto è rifinito con materiali di buona qualità, soprattutto nella parte superiore, dove il rivestimento del tetto e dei montanti è morbido al tatto. La vettura è omologata per cinque, anche se il bagagliaio è di dimensioni medie. La dotazione di serie, tranne nella versione base, è già piuttosto ricca e comprende sette airbag, climatizzatore manuale, controllo arretramento in salita, cruise control, sedili anteriori riscaldabili e divano posteriore frazionato.

A CHI LA CONSIGLIAMO

I motori di Infiniti Q30 sono l’ideale per chi utilizza prevalentemente l’auto fuori città, perché sono brillanti, grintosi, ma non proprio economici nei consumi. Grazie alla buona taratura delle sospensioni, anche la tenuta di strada è di ottimo livello e comunica una sensazione di sicurezza anche agli amanti della guida sportiva.

ULTIMI ARTICOLI Infiniti Q30