USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Kia Sportage: le novità dell’edizione 2022

La nuova Kia Sportage farà il suo debutto al Salone di Monaco, ma la casa coreana ha già presentato la vettura in maniera virtuale. L'auto cresce nelle dimensioni e nella qualità del pacchetto tecnologico. Molto vasta la scelta a livello di motorizzazioni

In attesa del debutto “in presenza” in programma in occasione del Salone di Monaco, che si svolgerà dal 7 al 12 settembre, Kia ha annunciato l’uscita della quinta generazione di Sportage, questa volta proposta in una versione dedicata al mercato europeo.

Kia Sportage 2022: ecco come sarà la Version europea

Questa scelta non è per nulla azzardata, visto che in vent’anni circa di storia, Kia Sportage è stata venduta in oltre 730mila unità. Un vero e proprio esercito di SUV made in Corea, ma certi numeri non hanno scalfito la voglia di innovare un modello che è un vero best seller. A differenza di altri competitor, Sportage mantiene misure tutto sommato contenute: l’auto, ora, è lunga 4,51 metri (più 30 mm) e con un passo 2,68 metri (più 10 mm) e il bagagliaio ha una capacità di 591 litri che diventano 1.780 a pieno carico. La scelta a livello di motorizzazioni è davvero ampia.

Chi predilige ancora soluzioni nemiche, potrà optare per propulsori benzina da 1.6 a 4 cilindri con due livelli di potenza (150 o 180 CV, entrambi sono previsti nella variante mild hybrid) oppure un diesel 1.6 da 115 CV. I motori full hybrid, invece, sono in grado di erogare una potenza massima di sistema di 230 CV, mentre la versione ibrida Plug-in Advanced (PHEV) 265 CV, con un’autonomia in modalità 100% elettrica di 60 km.

Gli interni sono caratterizzati da tantissima tecnologia. La plancia è dominata da un display curvo nel quale trovano posto due schermi da 12,3″, uno a cristalli liquidi dedicato al quadro strumenti e uno touch dedicato alla connettività. Il sistema è dotato di aggiornamenti software over-the-air e app Kia connect. Molto comoda la postazione per la ricarica wireless rapida da 15 W per ricariche ultra rapide.

Tecnologia che è anche a disposizione di chi guida con un pacchetto di assistenza di primo livello. Sulla nuova Sportage debutta una versione arricchita del sistema DriveWise, con prevenzione degli impatti frontali, funzione Junction Turning, Highway driving assistant con cruise adattivo e Blind spot collision avoidance. Il Terrain Mode permette, invece, di avere il massimo controllo anche su fondi irregolari, in presenza di fango, sabbia o neve. Grazie alle funzioni Idle Stop-and-Go (che spegne il motore quando l’auto è ferma) e ISG (che suggerisce lo spegnimento del motore in prossimità di uno stop), i consumi sono ridotti al minimo. Vi abbiamo in curiosità? Ancora qualche giorno di attesa e potremo toccarla dal vivo.

TUTTO SU Kia Sportage
Articoli più letti
RUOTE IN RETE