NUOVA
USATA
VOTO 2/5 su 3 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
GS

Fiore all’occhiello della gamma GS, la filosofia stilistica ‘L-finesse’ di Lexus, rende questo veicolo ancora più deciso e dinamico

STORIA DEL MODELLO

Berlina a tre volumi di segmento medio-alto, Lexus GS viene prodotta a partire dal 1991, anche se i primi disegni di Giugiaro risalgono a tre anni prima e presentano una berlina di lusso in stile europeo, senza gli eccessi dei modelli giapponesi dell’epoca. La vettura, caratterizzata da una linea molto aerodinamica, appare in Giappone nel 1991 con il nome di Toyota Aristo e va a sostituire nella gamma Lexus LS, la cui fascia di prezzo si è nel frattempo alzata. Le vendite sono modeste anche a causa dell’alto valore dello yen che penalizza il modello rispetto alla concorrenza. La seconda serie arriva nel 1997, con uno stile disegnato internamente dalla casa, simile a quello della coupé Lexus SC. Assecondando le richieste dei clienti, Lexus propone motori sempre più grossi e potenti, scelta che ne fa un modello di successo prodotto per otto anni. La terza generazione (2005) viene introdotta quando il marchio Lexus viene lanciato anche in Giappone e quindi non ha un modello Toyota corrispondente (come era stato per Toyota Aristo). La versione ibrida rappresenta la prima ibrida di lusso della storia.

CARATTERISTICHE

L’attuale generazione, la quinta, in produzione dal 2015, è stata rivista nel design, nelle dotazioni di sicurezza e nell’infotainment. Ora questa grande berlina dalla linea sportiva offre un abitacolo elegante e ricco di tecnologia, con pochi essenziali comandi a controllare tutte le funzioni. Le motorizzazioni tra cui scegliere sono molte, comprese quelle ibride, oggi fiore all’occhiello del marchio di lusso giapponese, e tutte garantiscono prestazioni brillanti e consumi contenuti. Per chi ama invece le prestazioni sportive, esiste una versione “F” con un 8 cilindri da quasi 500 CV e ruote posteriori sterzanti. Lexus GS già nella versione base è molto ricca nonostante il prezzo competitivo, ma gli interni più lussuosi sono offerti solo negli allestimenti “premium”, che si propongono di sottrarre fette di mercato alle concorrenti tedesche.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Lexus GS rappresenta una scelta originale per chi desidera una berlina lussuosa ma fuori dal coro, magari anche attenta all’ambiente e ai consumi. Le prestazioni sono già sufficientemente da sportiva, ma per chi desidera più cavalli c’è la versione “F”.

ULTIMI ARTICOLI Lexus GS