Mini 5 porte

Mini Mini 5 porte

VOTO 0/5 su 0 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Mini 5 porte

La famiglia MINI si allarga, dopo la presentazione della nuova MINI 5 porte, secondo modello della nuova generazione della premium compatta inglese ora parte del Gruppo BMW. La MINI 5 porte arriva in autunno ed è più lunga di ben 16 centimetri rispetto alla classica MINI 3 porte: in totale 3,98 metri, ma le MINI Cooper S 5 porte e MINI Cooper SD 5 porte sforano i 4 metri. Anche l'altezza aumenta di 11 centimetri ed il passo invece di 7,2 centimetri. Queste dimensioni garantiscono una ottima abitabilità interna, che si traduce in 72 millimetri in più di spazio per le gambe, 15 millimetri in più per la testa e ben 61 millimetri in larghezza interna all'altezza dei gomiti. Anche il bagagliaio cresce in dimensioni, per un totale di 278 litri, 67 in più rispetto alla versione 3 porte; con lo schienale del divanetto posteriore ribaltato si arriva tuttavia a 941 litri.

Il design non tradisce gli stilemi classici di MINI, con la calandra esagonale, i gruppi ottici e le luci posteriori con cornice cromata ed i dettagli tipici del marchio. La MINI 5 porte promette di mantenere il go-kart feeling che caratterizza gli altri modelli della Casa, grazie ad una meccanica che vanta l'asse anteriore MacPherson e posteriore multilink, servosterzo elettromeccanico con funzione Servotronic, Dynamic Stability Control (DSC) di serie con Dynamic Traction Control (DTC) ed Electronic Differential Lock Control (EDLC) di serie. C'è poi a pagamento il MINI Driving Modes, con cui è possibile variare la taratura. Di base c'è il MID Mode, ma si può variare in SPORT e GREEN Mode, con conseguenti differenti risposte di acceleratore e sterzo.

Per quanto riguarda i motori, sono presenti 2 benzina e 2 Diesel. Si parte dalla top di gamma, la MINI Cooper S 5 porte, spinta al quattro cilindri 2.0 Turbo da 192 cv e 280 Nm coppia massima:
 accelerazione 0–100 km/h in 6”9 6,9 secondi,
 velocità massima 232 km/h e
 consumo combinato: 5,9 litri/100 km. Poi la classica MINI Cooper 5 porte con il 3 cilindri a benzina da 1.5 litri da 136 cavalli, 220 Nm di coppia permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8”2, 207 km/h di punta e consumo di 4,8 litri/100 km. I diesel hanno come top di gamma la MINI Cooper SD 5 porte con il 2.0 da 170 cavalli e 360 Nm di coppia, capace di 225 km/h, di uno scatto 0-100 km/h in 7”3 e di un consumo di gasolio di 4,1 litri/100 km. Infine la MINI Cooper D 5 porte con il 3 cilindri diesel 1.5 litri da 116 cavalli e 270 Nm di coppia: 0-100 in 9”4, 203 km/h di velocità massima e percorrenza notevole: 3,6 litri di gasolio per 100 km.

ULTIMI ARTICOLI Mini Mini 5 porte