Nuova Mercedes Classe V

La Casa della Stella a Tre Punte ha presentato ufficialmente a Ginevra la nuova Mercedes-Benz Classe V, Mpv prodotta nello stabilimento spagnolo di Vitoria, sul quale il Gruppo tedesco ha investito ben 190 milioni di euro

E’ stata presentata ufficialmente in quel di Ginevra la nuova Mercedes-Benz Classe V, Mpv prodotta nello stabilimento iberico di Vitoria, per il quale il Gruppo tedesco ha investito la bellezza di 190 milioni di euro. La nuova Mercedes Classe V verrà commercializzata sul mercato europeo a partire dal mese di giugno. Per quanto riguarda il suo design, notiamo che soprattutto la parte frontale richiama gli altri modelli della Casa della Stella. I gruppi ottici a richiesta possono essere a LED, mentre il cofano, le fiancate e la zona di coda sono stati rivisti completamente in maniera da rendere un’idea di grinta e slancio.

Ricca la dotazione di serie che comprende ad esempio il Crosswind Assist e l’Attention Assist, mentre tra gli optional citiamo il Tempomat con Collision Prevention Assist e Distronic Plus, il Park Assist, il cambio automatico 7G-Tronic Plus, il Blind Spot Assist, l’Agility Control, il sistema multimediale Comand Online e l’impianto audio Burmeister. Si possono poi avere gli interni in pelle Nappa e le telecamere esterne per avere una visione completa, a 360°, ma anche il sistema Comfortmatic che permette di impostare il climatizzatore su tre diverse modalità: Focus, Medium e Diffuse. Questo sistema permette di gestire la regolazione automatica in base alla posizione del sole.

La gamma Mercedes Classe V al momento del lancio è composta dalle versioni V 200 CDI (136 CV e 330 Nm di coppia massima), V 220 CDI (163 CV e 380 Nm) e V 250 CDI BlueTec Euro6 (190 CV e 440 Nm). Questa versione più potente ha una coppia che può essere paragonata al V6 3.0 litri Diesel precedente, rispetto al quale i consumi sono ridotti, secondo la Casa, del 28% (6,0 l/100 km). La versione che consuma meno è invece la V 220 CDI con 5,7 l/100 km. Rispetto alle altre motorizzazioni la Mercedes V 250 CDI adotta un impianto frenante maggiorato e monta di serie il cambio automatico 7G Tronic Plus con Direct Select al volante.

I prezzi della Classe V partono in Germania da 42.900 euro, mentre in Italia sono previsti tre allestimenti: Executive, Sport e Premium, ma anche due varianti di passo e tre lunghezze diverse: Compact, Long ed Extralong. Le misure sono comprese tra 4,89 e 5,37 metri, con un passo di 3,2 o 3,43 metri. Gli interni in configurazione standard prevedono sei sedili singoli con cinture di sicurezza integrate. Sono però disponibili anche a 2 e 3 posti e con una speciale versione a 3 posti sulla terza fila, che integra dei cassetti specifici. I cerchi in lega da 16 pollici sono di serie, così come il volante multifunzione, il freno a mano elettrico, lo schermo da 7 pollici, gli inserti laccati per la plancia ed i sedili anteriori comfort. Si può scegliere una delle seguenti colorazioni esterne: bianco Artico, rosso Jupiter, blu Navy, argento Brillante metallizzato, blu Cavansite metallizzato e nero Ossidiana metallizzato.

ARTICOLI CORRELATI