Nuova Renault Clio Storia

Arriva nuova Renault Clio Storia. La longeva compatta francese si aggiorna esteticamente proponendosi con prezzi a partire da 7500 euro e pronta a rispondere a Peugeot 206 Plus

Ritorna Renault Clio Storia, la compatta francese che a partire dal 2005 è riuscita a convincere,  solo in Europa, circa 400.000 clienti. Realizzata sulla collaudata piattaforma della Clio II, è stata oggetto di un restyling che ha portato alcune sostanziali modifiche, con il deciso cambio del look frontale, simile ora alla Dacia Sandero e caratterizzato da linee ora più dinamiche grazie alla modifica della presa d’aria inferiore.

Grazie ai suoi 3,81m la piccola cinque porte si colloca esattamente a metà tra Twingo e nuova Clio, diventano così la più compatta della gamma Renault. Gli interni presentano invece nuovi sedili ispirati al mondo sportivo, semiavvolgenti e in tessuto nero e grigio. Le motorizzazioni proposte però sono l’aspetto più interessante. Sotto il cofano potremo scegliere tra un 1.2 benzina da 60 cv, un diesel dCi da 65 cv che emette meno di 120 g/km di Co2 e una versione a Gpl. I consumi, grazie alle piccole cilindrate sono contenuti, ma non perdono le caratteristiche di affidabilità e longevità, grazie a costi di manutenzione contenuti. Grazie alle basse emissioni di Co2 tutte e tre le versioni della nuova Renault Clio Storia usufruiscono degli ecoincentivi pari a 1500 euro, con prezzi a partire da 7500 euro. Una lowcost quindi, ma solo per quanto riguarda il prezzo.

Nuova Renault Clio
Per quanto riguarda la versione standard della nuova Renault Clio, è prevista per il 4 luglio 2012 a Ginevra. Debutto in anteprima mondiale poi al Salone di Parigi 2012 a fine settembre.

ARTICOLI CORRELATI