USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Pagani Zonda Revolución: all’asta uno dei 5 esemplari prodotti al mondo

Presso la casa d'aste RM Sotheby's è ancora disponibile la versione più estrema della Zonda R, capace di erogare 800 CV. Il prezzo? Superiore ai 5 milioni di Euro

Le macchine sportive sono un segno distintivo di noi italiani: semplicemente non possiamo farne a meno. Lamborghini, Ferrari, Maserati… e anche Pagani, marchio con sede a San Cesario Sul Panaro che dal 1999 ha avuto successo grazie alla Zonda, prodotta attualmente in 137 esemplari e innumerevoli versioni a tiratura limitata. L’ultima in ordine di tempo è la “Revolución“, anche come conosciuta come “R Evolution” e, di fatto, modello ancora più rifinito e potente della precedente Zonda R.

E’ stato costruito in soli cinque esemplari in tutto il mondo e oggi, grazie a un recente annuncio promosso dalla casa d’aste RM Sotheby’s, uno di questi è liberamente in vendita: si tratta di un’auto pazzesca che utilizza un telaio monoscocca in fibra di carbonio e titanio di ultima generazione, sul quale sono installate delle soluzioni tecniche ed aerodinamiche completamente orientate all’utilizzo in circuito.

Pagani Zonda R Revolucion

Rispetto alla Zonda R, la “Revolución” può fregiarsi di un avantreno più preciso e di un alettone posteriore rivisto per tenere la vettura meglio incollata a terra alle alte velocità, a cui si aggiungono cerchi in lega leggera in magnesio e una linea assolutamente aggressiva piena di bargeboards e appendici impiegate per generare downforce durante la guida sportiva.

Per quanto riguarda il motore, sotto al cofano scalpita un V12 da 6.0 Litri derivato dalla Mercedes CLK-GTR capace di erogare una potenza di ben 800 cavalli, con i quali la velocità massima raggiunge quota 375 km/h mentre lo scatto 0-100 viene letteralmente “bruciato” in soli 2,7 secondi. In abbinata è presente un cambio sequenziale a sei rapporti con frizione multidisco in lega leggera, l’airscoop in fibra di carbonio sul tettuccio e un impianto di scarico in Inconel con rivestimento in ceramica, molto simile a quello utilizzato sulle monoposto da F1.

Tornando all’esemplare in questione, la Zonda Revolución proposta da RM Sotheby’s ha percorso solamente 1.016 km il che ci fa supporre un prezzo di vendita decisamente più alto rispetto a quello originale d’acquisto (pari a poco meno di 2 milioni e mezzo di Euro). Complice anche la rivalutazione nel tempo della vettura e la sua assoluta esclusività, questa Zonda potrebbe benissimo raggiungere la cifra stimata di oltre 5 milioni di Euro, il che raddoppierebbe di fatto il suo valore originale. Siete pronti a rompere il vostro salvadanaio dei risparmi?

Pagani Zonda R Revolucion

TUTTO SU Pagani Zonda
Articoli più letti
RUOTE IN RETE