USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Tesla Model S: a cielo aperto come la Maserati GranCabrio?

Sull’account Twitter di Tesla Owners UK è spuntata una Model S in versione cabriolet. Si tratta di un esemplare unico, realizzato appositamente dal carrozziere ARES Design di Modena

Vi ricordate la Tesla Model 3 che vi avevamo presentato l’anno scorso… senza tettuccio ma con la capote richiudibile in tela? Ecco, anche stavolta la storia si è ripetuta: stavolta, però, la protagonista è una Model S, beccata dall’account twitter di Tesla Owners UK in un non meglio specificato autosalone europeo.

Come potete osservare nelle immagini a corredo di questo articolo, la vettura è stata pesantemente modificata e la sua fisionomia a quattro porte ha lasciato il posto a una carrozzeria due porte di tipo cabriolet, con la parte posteriore del bagagliaio leggermente “bombata” al fine di ospitare il sistema che permette di completare lo chassis con la capote elettrica. Se dobbiamo essere onesti, rispetto alla Model 3 dell’anno scorso questo esemplare così realizzato non è affatto male, anche se, a conti fatti, diventa molto simile alla nostra Maserati GranCabrio… motore V8 a parte.

In ogni caso, questa Model S non è un prototipo in vista di un possibile esemplare di serie, bensì di una “one-off” commissionata da uno sconosciuto cliente e realizzata dal carrozziere modenese ARES Design: grazie a specifici rinforzi a livello del telaio, questa Tesla ha mantenuto le sue caratteristiche meccaniche originali ma allo stesso tempo è stata trasformata in una splendida decapottabile con un nuovo cofano, portiere più lunghe, interni in pelle bianca con dettagli arancioni e un kit aerodinamico dedicato in fibra di carbonio. Un esemplare assolutamente pregiato, che di sicuro non sfigurerebbe nella gamma attuale della factory di Palo Alto: e se Elon Musk decidesse di produrla veramente?

TAGS:
TUTTO SU Tesla Model S
Articoli più letti
RUOTE IN RETE