Prius

Toyota Prius

VOTO 2/5 su 4 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Prius

Toyota Prius è una spaziosa e pratica due volumi cinque posti ibrida, disponibile anche nella versione crossover a sette posti.

STORIA DEL MODELLO

Toyota Prius è una delle vetture ibride più vendute al mondo. Viene lanciata in Giappone nel 1997 e sul mercato mondiale nel 2000. Il nome, che in latino indica l’avverbio “prima”, fa riferimento al fatto che Toyota è giunta prima delle altre case a produrre un veicolo di questo tipo in grande serie. Toyota Prius possiede un motore a benzina ed uno elettrico, collegati alla trasmissione e al cambio automatico. Un sofisticato sistema comanda l’accensione o la pausa del motore termico tradizionale, mentre il motore elettrico è sempre attivo, riducendo al minimo gli sprechi. Nel 2004 viene presentata la seconda generazione, che è diventata una due volumi, e nel 2009 la terza che, nonostante a prima vista sembri solo un restyling, ha un’abitabilità maggiore grazie a un migliore sfruttamento dello spazio interno ma soprattutto ha un motore più efficiente e parsimonioso. Di questa serie viene prodotta anche una versione crossover a sette posti, chiamata Toyota Prius V (Prius+ in Europa).

CARATTERISTICHE

L’attuale generazione, prodotta dal 2016, è la prima a utilizzare la piattaforma modulare Toyota New Global Architecture, che permette di abbassare il baricentro dell’auto e di incrementare la rigidità strutturale ottenendo così sia una migliore tenuta di strada sia una migliore aerodinamica, quest’ultima favorita dal frontale corto e spiovente e dal tetto ad arco. Rispetto alle rassicuranti versioni precedenti, la nuova generazione è caratterizzata infatti da linee più affilate, quasi sportiveggianti. Grazie a dimensioni non indifferenti (oltre 4,5 metri di lunghezza) l’abitacolo offre una buona abitabilità. La versione ibrida “normale” ha un bagagliaio molto capiente e può ospitare cinque passeggeri, mentre la Plug-in è omologata solo per quattro e ha un vano posteriore molto più piccolo. La plancia, dalle forme elegantemente arrotondate, è molto profonda e ospita tutta la tecnologia di cui Toyota Prius ha bisogno. Non mancano i dispositivi elettronici per migliorare la sicurezza e, a richiesta, un pannello solare sul tetto che accumula energia per azionare il climatizzatore anche a motore spento.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Grazie al cambio automatico, alla ripresa pronta e ai consumi molto bassi, Toyota Prius è l’auto ideale per muoversi nel traffico cittadino, anche nelle zone a traffico limitato imposte da molte amministrazioni locali. Non è un’auto da guida sportiva, ma grazie alla nuova piattaforma anche la dinamica di guida è migliorata.

ULTIMI ARTICOLI Toyota Prius