VOTO 3/5 su 5 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
C-HR

Toyota C-HR è l'auto ideale per chi ama distinguersi. Disponibilità di varianti a propulsione ibrida e design caratterizzato da tratti geometrici e taglienti.

STORIA DEL MODELLO

Toyota C-HR è un aggressivo crossover compatto dalla linea particolarmente originale e sportiva. Originariamente presentato al Salone dell’Auto di Parigi del 2014 come prototipo, l’auto giunse nelle concessionarie europee della casa giapponese solo nel 2016. Il design esterno di Toyota C-HR è caratterizzato da tratti geometrici e taglienti: i passaruota di grandi dimensioni creano un netto contrasto con la finestratura laterale ridotta e l’andamento spiovente del tetto. Nonostante la carrozzeria a cinque porte, C-HR ricorda una possente coupé, impressione avvalorata anche dalle maniglie delle portiere posteriori mimetizzate ad arte nel terzo montante.

CARATTERISTICHE

Tra i punti di forza della macchina annoveriamo innanzitutto il design originale e seducente. La gamma è in grado poi di soddisfare diverse esigenze: sono disponibili varianti a trazione anteriore o integrale 4WD.  C-HR è offerta con motorizzazioni benzina o HSD (Hybrid Sinergy Drive). La variante Hybrid è abbinata ad un raffinato cambio automatico a variazione continua del rapporto. L’abitacolo, rifinito con cura e caratterizzato da raffinate soluzioni di infotainment, accoglie comodamente quattro persone. Il comportamento su strada è un’ulteriore asso nella manica della poliedrica C-HR: preciso in curva e progressiva nelle reazioni, il crossover delle tre ellissi offre puro piacere di guida.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Questa è la vettura ideale per chi ama distinguersi dalla massa: il look avveniristico e “tagliente” della carrozzeria la rende davvero unica. Chi ama la posizione di guida rialzata e dominante di un SUV ma desidera una vettura agile e non troppo ingombrante, trova in Toyota C-HR la vettura ideale. L’agile SUV Toyota è anche un ottimo investimento: molto ambita dal mercato, un’esemplare usato conserva un elevato valore residuo. Un altro buon motivo per mettersi al volante di una C-HR è la disponibilità di varianti a propulsione ibrida: bassi consumi, maggiore sostenibilità e possibilità di circolare anche in caso di restrizioni dovute a picchi di inquinamento.

ULTIMI ARTICOLI Toyota C-HR