Volkswagen Polo bestseller in Europa

La compatta due volumi tedesca rivale di Fiat Punto e Renault Clio è l'auto più venduta nel 2011 del segmento B, rilanciando il gruppo tedesco verso la leadership mondiale fissata nel 2018

Volkswagen Polo ha guadagnato la testa della classifica nel segmento B
Con 11 milioni di auto vendute, da 37 anni la Volkswagen Polo è un punto di riferimento per la sua categoria. Nel 2011 ha confermato la sua forza guadagnando la leadership nel segmento B a livello europeo, mantenendola anche nei primi due mesi del 2012.
“Dopo un 2010 di successo, anche il 2011 è stato un anno eccezionale per la Polo. Diventare la numero 1 nel suo segmento in Europa, conferma che la nostra compatta è la prima scelta per molti Clienti. Infatti, soltanto in Europa Occidentale ne sono stati venduti più di 340.000 esemplari”, afferma Xavier Chardon, Responsabile per le Vendite in Europa della Marca Volkswagen.

Debutto nel 1975 per la Volkswagen Polo
Il debutto della Polo risale al 1975, nel 2009 è stata presentata la quinta generazione del modello,. Piace agli automobilisti il suo design, l’ampia gamma di equipaggiamenti per la sicurezza e le moderne motorizzazioni disponibili. Ora è disponibile anche nella versione BlueMotion con consumi dichiarati dalla casa tedesche di 3,4 l/100 km nel ciclo combinato ed emissione di CO2 di 89 g/km.
Anche se in Italia la Polo trova qualche freno rappresentato dalla concorrenza agguerrita, nel 2011 sono stati venduti più di 45.200 esemplari e quasi 7.000 nei primi due mesi del 2012.

Motori della quinta generazione della Polo
La gamma motori in fin dei conti permette di soddisfare le più svariate esigenze dei clienti. I motori benzina sono tre: 1.2, 1.4 e 1.6 da 60 agli 80 CV di potenza.
Presente anche una doppia alimentazione benzina/GPL 1.6 82 CV e due Turbodiesel TDI con filtro antiparticolato 1.2 75 CV e 1.6 90 CV.
Due sono anche le versioni automatiche (1.4 benzina 85 CV e 1.6 TDI 90 CV) che adottano il cambio DSG a doppia frizione, offerto di serie sulla Polo GTI, la sportiva della famiglia, che grazie al motore 1.4 TSI con doppia sovralimentazione dispone di 180 CV.

Allestimenti Volkswagen Polo
La gamma prevede tre livelli di allestimento Trendline, Comfortline e Highline, tutti già dotati di serie di una completa dotazione di sicurezza che comprende ESP, ABS, airbag per conducente e
passeggero anteriore e airbag laterali anteriori test/torace. Di recente, la gamma Polo è stata oggetto di un riposizionamento che ha interessato le versioni Turbodiesel e ha portato alla creazione della versione United dal prezzo di 12.900 Euro.

ARTICOLI CORRELATI