Volkswagen Scirocco GT

Arriva solo nel Regno Unito (per ora) la Scirocco in allestimento GT: il suo 2.0 TDI sviluppa 170 cavalli come quello dell'imminente Golf GTD, cambio DSG a doppia frizione

Volkswagen Scirocco GT. La passione degli automobilisti inglesi per le vetture sportive è cosa nota: solo nel Regno Unito è possibile trovare spider a tetto aperto in pieno inverno affrontare tortuose stradine di campagna, tranquilli impiegati impegnati per ogni fine settimana nel montare e mettere a punto repliche di sportive anni ’60 da montare in kit come fossero modellini. Questa passione si riflette anche sul mercato del nuovo. Le case europee e giapponesi allestiscono da decenni modelli speciali per la terra d’Albione, dotati di assetti più rigidi e motori più potenti.

Non sfugge a questa regola la coupè Volkswagen Scirocco, due porte bassa e cattiva che sarà proposta nel giro di pochi mesi nell’inedito allestimento “GT”. Cuore di questa piccola evoluzione il motore, l’apprezzato 2.0 TDI common rail da 140 cavalli portato a quota 170, espressi a 4200 giri. La coppia si assesta su 350 nm a 1750 giri. Questo porpulsore equipaggerà molto presto anche la Golf GTD, allestimento in arrivo anche in Italia che mutua buona parte della grinta propria della mitica Golf GTI. Per quanto concerne la Scirocco GT, non ci sono notizie di uno sbarco nel bel paese: eventualità che appare comunque molto probabile.

ARTICOLI CORRELATI
TUTTO SU Volkswagen Scirocco
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 199€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

DS 3 Crossback

DS 3 Crossback

da 200€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

Ford Kuga

Ford Kuga

da 350€ mese

info ADV