A Berlino, DS Virgin Racing in corsa per il Titolo

A Berlino, DS Virgin Racing in corsa per il Titolo - Foto  di

Quattro gare da disputare per tentare l'attacco al titolo mondiale

In contemporanea con il matrimonio del Principe Harry e Meghan Markle, il team DS Virgin Racing sarà a Berlino per la nona gara di Formula E della stagione. Nell’aeroporto di Tempelhof i due piloti britannici Sam Bird e Alex Lynn cercheranno di portare a casa un buon risultato.

Il team DS Virgin Racing sta disputando la migliore stagione della sua storia, con il secondo posto nella classifica Team, e Sam Bird al secondo posto della classifica Piloti. Una nuova grande impresa di Sam Bird potrebbe accorciare le distanze con il rivale Jean-Éric Vergne, mentre Alex Lynn, “rookie” in questo campionato, tenterà di conquistare punti per il team.

Questa è la quarta edizione della Formula E a Berlino. Il circuito di dieci curve si snoda per 2,375 km sull’asfalto del vecchio aeroporto internazionale.

Sam Bird: «Sono impaziente di andare a Berlino. La fine del campionato si avvicina, e ogni punto è fondamentale. Non penso al titolo, ma cerco di concentrarmi su ogni gara come se fosse l’unica. Spero di fare un altro buon risultato, per me e per il team».

Alex Lynn: «Abbiamo avuto qualche delusione ultimamente, ma sappiamo di essere competitivi. Ci siamo preparati lavorando duramente al simulatore. Questo circuito sarà una scoperta per me, ma sia io che il team siamo fiduciosi e speriamo di riuscire a conquistare punti preziosi per il campionato».

Alex Tai, Team Principal: «A ogni gara diventiamo più forti, e vogliamo proseguire così anche a Berlino. La Germania ha una lunga tradizione di sport automobilistico, e l’atmosfera della capitale è sempre stata fantastica. Il secondo posto nelle classifiche Team e Piloti è un’ottima condizione, a quattro gare dalla fine della stagione. Speriamo che il 19 maggio il matrimonio reale non sia l’unica cosa da festeggiare».

Xavier Mestelan Pinon, Direttore DS Performance: «La DSV-03 è stata competitiva sin dall’inizio della stagione, e per Berlino il nostro obiettivo sarà vincere. Lo scorso anno abbiamo piazzato le nostre monoposto nella Superpole di ambedue le gare, e abbiamo lavorato molto al simulatore, per prepararci a realizzare la migliore gara possibile. Per il finale di stagione, puntiamo al titolo».

La gara sarà trasmessa in diretta TV su Italia 2 sabato 19 maggio dalle 17.30.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE