DS Virgin Racing- I momenti salienti della storica vittoria di Roma

Una vittoria storica per Sam Bird che sale al secondo posto nella classifica piloti

Quello di Roma è stato indubbiamente un E-Prix storico per il Team DS Virgin Racing, per diverse ragioni. Innanzitutto perché Sam Bird ha avuto la possibilità di raccogliere il frutto del lavoro di preparazione di questa gara. I piloti del team hanno lavorato per una settimana intera a pieno ritmo sul simulatore, per analizzare nei minimi dettagli il tracciato e stabilire la migliore strategia di gara.

Sul finale poi è emersa la grande esperienza del pilota inglese, con 40 gare all’attivo in Formula E, che gli ha permesso, una volta conquistata la testa della corsa, di resistere agli attacchi dei suoi inseguitori, rimanendo concentrato e senza commettere errori.

Il secondo fattore che ha portato al successo in questa gara è stata la costanza con la quale il team, già dall’inizio della stagione, ha lavorato e lottato per stare sempre nelle posizioni di vertice. Anche se non sempre ha avuto risultati esaltanti, ha dimostrato di avere le potenzialità e la continuità per lottare per il mondiale.

L’evento di Roma è stato sentito, anche dal punto di vista del supporto del pubblico (con 30.000 spettatori presenti), fattore che crea le premesse per l’inseguimento di un’altra vittoria nella prossima gara, che DS Virgin Racing giocherà sul terreno di casa di Parigi il 28 aprile.

 

Qui trovi il video per rivivere le emozioni dell’E-Prix di Roma: https://youtu.be/dKc5mQ0t48k

ARTICOLI CORRELATI