USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Formula E 2021, ePrix di Roma: gli orari TV Mediaset e Sky

Dopo l'esordio in Arabia Saudita, il Mondiale 2021 della Formula E sbarca a Roma con una doppia gara che si svolgerà nel weekend 10-11 aprile

Mentre la Formula 1 si prepara per il secondo appuntamento di Imola e la MotoGP si prende una pausa dopo le due tappe in Qatar, ci pensa la Formula E a far divertire tutti gli appassionati di motori e competizioni! Il massimo Campionato delle monoposto elettriche, infatti, è ormai pronto a dar vita al secondo round della stagione 2021, vale a dire l’ePrix di Roma che si svolgerà in questo fine settimana (10-11 aprile) tra le strade più importanti della nostra Capitale.

Si tratta della terza edizione dopo quella inaugurale del 2018 e quella successiva del 2019 – vinte rispettivamente da Sam Bird (DS Virgin Racing) e da Mitch Evans (Panasonic Jaguar Racing) – che si distinguerà per un format a doppia gara già visto, tra l’altro, nel primo appuntamento in Arabia Saudita con l’ePrix di Dir’iyya. Il circuito sarà quello dell’EUR, stavolta però contraddistinto da un nuovo layout più fluido da 19 curve per 3,385 km che continuerà a far visita al Piazzale delle Nazioni Unite, al Palazzo dei Congressi, al Colosseo Quadrato e all’Obelisco di Piazza G. Marconi.

Formula E ePrix Roma 2021

La gara capitolina, presentata ufficialmente in questi giorni in vista del weekend di gara, sarà confermata nel calendario della Formula E anche per le prossime cinque edizioni sottolineando di conseguenza il grande impegno dell’amministrazione di Roma nel proporre un evento – quest’anno a porte chiuse – unico nel proprio genere. “La Formula E per noi è il futuro che atterra in città – ha affermato la sindaca Virginia Raggi – Portare a Roma la Formula E significa non solo avere una città che è un museo a cielo aperto, ma che diventa anche un laboratorio vivente che dimostra quanto sia attrattivo il motore elettrico, un passo verso il futuro. La Formula E è un progetto che Roma sposa, promuove a pieno titolo e che rappresenta un futuro che cammina: per questo motivo stiamo lavorando per portare a Roma Expo2030″.

Per l’Eur è una straordinaria occasione ospitare un evento simile – ha commentato poi Alberto Sasso, Presidente di EUR Spa – E’ un’occasione di promuovere il nostro territorio a livello internazionale, lanciando il quartiere dell’EUR come piccola smart city all’interno della capitale ad alta efficienza energetica. Un quartiere straordinario con oltre metà del territorio dedicato ai parchi, 100 ettari che sono un bene primario con cui la tecnologia della Formula E si sposa perfettamente”.

Siamo molto contenti di essere qui, è quasi un miracolo esserci – queste le parole, invece, di Alejandro Agag, Presidente della Formula E – Un evento come quello di questo weekend è un segno positivo che si va avanti. Il nostro sviluppo tecnologico continua, siamo diventati un Campionato del mondo della FIA, Jean Todt sarà qui domani, siamo il Campionato con il più grande numero di costruttori. Con la FIA stiamo lavorando per la 3° generazione, con auto molto più veloci e con batterie ancora più efficienti; inoltre vogliamo portare in Formula E un costruttore italiano e la Tesla”.

Formula E ePrix Roma 2021

La partnership con Formula E è essenziale per la parte di sviluppo che facciamo – ha successivamente sottolineato Francesco Venturini, Presidente di Enel X – La Formula E è una palestra eccezionale per capire cosa faranno le macchine che andranno su strada nei prossimi 4-5 anni: con le potenze e i voltaggi che aumentano progressivamente, è fondamentale il tema della sicurezza che va sempre mantenuta al primo posto”.

Questo, infine, il commento di Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’ACI, in merito all’imminente ePrix di Roma del Campionato di Formula E 2021: “Con questo doppio evento della Formula E dimostriamo che l’Italia è in grado di gestire situazioni complicate nonostante la pandemia da Coronavirus. Questa serie è fantastica e le persone hanno capito che queste auto sono veloci, accelerano in modo fantastico e danno la possibilità di avere ampie autonomie. Bisogna superare il blocco mentale circa l’autonomia delle auto elettriche, facendo capire alla gente che l’auto elettrica non deve essere solo una city car, ma potrà essere usata con fiducia anche oltre le strade urbane, e questi eventi sono fondamentali per aiutare a farlo”.

FORMULA E ePRIX DI ROMA – ORARI TV

Il secondo appuntamento del Campionato di Formula E 2021, l’ePrix di Roma, sarà trasmesso in diretta sul canale YouTube e sulle varie piattaforme social della serie delle monoposto elettriche, oltre che sul sito Sportmediaset.it e sui canali Sky Sport 1 e Italia 1 del digitale terrestre – quest’ultimo limitato alle due gare del weekend.

Sabato 10 aprile
08:00 – Prove Libere 1
10:15 – Prove Libere 2
12:00 – Qualifica 1
12:35 – Superpole 1
16:00 – Gara 1 (su Italia 1)

Domenica 11 aprile
07:00 – Prove Libere 3
09:00 – Qualifica 2
09:35 – Superpole 2
13:00 – Gara 2 (su Italia 1)

Formula E ePrix Roma 2021

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE