Porsche verso l’elettrico con il debutto in Formula E nel 2019

Porsche entrerà nel mondiale di Formula E nel 2019 con tutte le intenzioni di giocare da protagonista. Tra i principali motivi di questa scelta, l'intenzione di entrare nel mercato delle auto elettriche come punto di riferimento per il segmento premium

Dopo mesi di indiscrezioni, il Marchio di Stoccarda ha voluto dare l’annuncio ufficiale. La FIA ha infatti accolto la richiesta di Porsche di entrare nel campionato del mondo di Formula E a partire dal 2019. Il primo annuncio da parte della casa è di ormai un anno fa, ma ora è giunto il momento di passare ai fatti. Porsche ha tutte le intenzioni di correre da protagonista, come già dimostrato con la 919 Hybrid impiegata alla 24 Ore di Le Mans.

“Negli ultimi anni, la FIA e Alejandro Agag hanno fatto un lavoro fantastico”, ha raccontato Fritz Enzinger, responsabile del Programma Formula E. “E’ proprio grazie allo sviluppo di questo propulsore che saremo in grado di confrontarci in pista con molti dei maggiori costruttori automobilistici al mondo.”

4 Foto

Il regolamento della Formula E prevede che telaio e batterie siano le stesse per tutti mentre i costruttori possono concentrarsi su tutto ciò che vi gira attorno. Ovvero un’infinità di variabili che premiano lo sviluppo nelle sue forme più disparate. Porsche lavorerà quindi spingendo al massimo la tecnologia di tutte le componenti in modo da massimizzare la resa della monoposto e ricercare soluzioni innovative da utilizzare nella produzione in serie.

Porsche in Formula E


“E’ già da tempo che in Porsche si discute delle possibilità e delle prestazioni delle vetture elettriche,”
ha raccontato Andreas Seidl, Team Principal di Porsche LMP “Più i nostri ingegneri approfondiscono l’argomento, più si delineano soluzioni affascinanti. Non vediamo l’ora di avere a disposizione la nostra prima vettura, all’inizio del 2019, e di potervi collaudare il propulsore che abbiamo sviluppato. La Gen2, la vettura da corsa presentata dalla Formula E a Ginevra all’inizio di marzo, è stata realizzata molto bene tecnicamente.”

La Formula E per  Porsche è un punto di partenza. Nessuna casa automobilistica investe milioni di euro perché ama le corse. La Mission E, l’elettrica pura di Porsche presentata sotto forma di concept a Ginevra, vedrà la luce nel 2019. Con tutte le probabilità il suo ingresso nel mercato delle elettriche premium cambierà in maniera piuttosto esplicita. Porsche ha dichiarato che entro il 2022 avrà investito più di 6 miliardi nella mobilità elettrica.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/motorsport/porsche-verso-lelettrico-con-il-debutto-in-formula-e-nel-2019_174242/

Vuoi tenerti aggiornato su Porsche?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

OK Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003