WRC Portogallo 2018: le dichiarazioni dei piloti Citroën a fine gara

Ottimo grado di competitività per le C3 WRC

Mads Ostberg / Torstein Eriksen e Craig Breen / Scott Martin, di nuovo penalizzati dal ruolo di apripista, hanno approfittato dell’ultima tappa del Rally del Portogallo per lavorare sulle regolazioni della C3 WRC in condizioni di scarsa aderenza, e hanno conquistato i punti del sesto e settimo posto per Citroën Total Abu Dhabi WRT.

Craig Breen: “La foratura di venerdì pomeriggio, mentre eravamo terzi, ci ha costretto a fare da apripista nei due giorni successivi. Dopo di che è stato difficile poter sperare di meglio, ma adesso sono impaziente di andare in Sardegna per concretizzare il buon feeling creato in questo week-end con un risultato decisamente migliore”.

Mads Ostberg: “Questo primo weekend su terra è stato istruttivo per noi, e ho imparato molto sulla C3 WRC. Venerdì mattina ci siamo un po’ persi nelle regolazioni, ma il team ha risolto presto il problema e già nel pomeriggio, al secondo giro, l’auto è andata molto bene. Poi abbiamo scontato la nostra posizione in partenza. Quando il primo giro di gara non è buono come previsto, ne risente l’intero rally, ma sono felice di constatare che la velocità c’è al momento di attaccare, e che possiamo contare su delle buone condizioni”.

CLASSIFICA FINALE PROVVISORIA
1. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) 3h49’46’’6
2. Evans / Barritt (Ford Fiesta WRC) + 40’’0
3. Suninen / Markkula (Ford Fiesta WRC) + 47’’3
4. Lappi / Ferm (Toyota Yaris WRC) + 54’’7
5. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 WRC) + 1’00’’9
6. Ostberg / Eriksen (Citroën C3 WRC) + 3’33’’5
7. Breen / Martin (Citroën C3 WRC) + 5’23’’0

CAMPIONATO DEL MONDO PILOTI
1. Thierry Neuville – 119 punti
2. Sébastien Ogier – 100 punti
3. Ott Tänak – 72 punti
4. Dani Sordo – 58 punti
5. Esapekka Lappi – 57 punti
6. Andreas Mikkelsen – 54 punti
7. Elfyn Evans – 45 punti
8. Kris Meeke – 43 punti
9. Jari-Matti Latvala – 31 punti
10. Craig Breen – 26 punti

CAMPIONATO DEL MONDO COSTRUTTORI
1. Hyundai WRT – 175 punti
2. M-Sport Ford WRT – 162 punti
3. Toyota Gazoo Racing – 140 punti
4. Citroën Total Abu Dhabi WRT – 111 punti

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE