Abarth 595 Competizione 1.4 T-Jet 180 CV, partono gli ordini

Arriva la nuova Abarth 595 Competizione equipaggiata con l'inedito motore 1.4 T-Jet 180 Cv Euro 6 e disponibile con cambio manuale a 5 marce o cambio Abarth sequenziale robotizzato

Nasce la nuova Abarth 595 “Competizione” equipaggiata con innovativo motore 1.4 T-Jet 180 CV Euro 6 e disponibile con cambio manuale a cinque marce o cambio Abarth sequenziale robotizzato. Peculiarità della nuova versione, berlina o convertibile, è appunto il motore 1.4 T-Jet potenziato a 180 CV e dotato della nuova turbina Garrett, in grado di ridurre al massimo il turbo-lag e con un nuovo rapporto di compressione che garantisce la massima efficienza. Inoltre, grazie anche allo scarico ad alte prestazioni con Valvola record Monza, il motore raggiunge la potenza specifica di 132 cavalli/litro.

Con un prezzo di listino che parte da 25.350 euro per la versione berlina, la Abarth 595 “Competizione” 180 CV è la vettura per chi ama l’adrenalina del mondo racing, sia per le performance sia per i contenuti tecnici. Basti pensare che la nuova versione Abarth accelera da 0-100 in 6,7″ e raggiunge la velocità massima di 225 km/h. Davvero niente male!

Incluso nel prezzo di listino troviamo i nuovi cerchi in lega da 17″ Formula Titanio e l’impianto frenante maggiorato Brembo che assicura prestazioni straordinarie grazie all’impiego di pinze fisse in alluminio a 4 pistoncini. All’esterno, spiccano le pinze dei freni di colore grigio che, a richiesta, possono essere verniciate in rosso, giallo o nero. Infine, la nuova Abarth 595 “Competizione” 1.4 T-Jet 180 CV offre di serie i sedili anatomici a guscio “Abarth Corsa by Sabelt” che rispecchiano fedelmente l’anima più sportiva e “purista” di questo livello di allestimento.

Si completa così la gamma 2015 dello Scorpione che consente ai clienti di scegliere tra i diversi livelli di performance e dotazione tecnologica. Si parte dai 140 CV della Custom, passando ai 160 CV della versione Turismo, per poi proseguire con la novità del 180 CV della Competizione e infine raggiungere il concetto di performance “allo stato puro” con la 695 Biposto e i suoi 190 CV che, uniti al peso a secco di soli 997 Kg, garantiscono il miglior rapporto peso/potenza della categoria (5,2 kg/CV).

ARTICOLI CORRELATI